Le cinque bevande alcoliche preferite di una (quasi) astemia.

Le cinque bevande alcoliche preferite di una (quasi) astemia.


Circa tre anni fa promettevo a una lettrice che avrei fatto un post sui miei alcolici preferiti. 
In questi tre anni ho praticamente smesso di bere se non in rarissime occasioni. Non mi piace particolarmente come mi fa sentire l'alcool il giorno dopo quindi lo riservo veramente a qualche giorno all'anno. Giorno in cui poi tendenzialmente esagero non reggendo più niente e mi passa ancora di più la voglia di bere e così via.
Però le promesse vanno mantenute e quindi oggi ecco qua il post più inutile della storia.

Day&Night Skincare Routine

Day&Night Skincare Routine

I prodotti per prendersi cura della pelle sono sempre di più i miei preferiti, avere la pelle del viso perfetta per me è imbattibile.
Sono stata sempre piuttosto fortunata sotto questo punto di vista, anche in adolescenza non ho mai avuto grandi problemi.
Ho qualche z
I giorni che ho passato fuori casa però mi hanno decisamente scombussolata.
Pelle iper secca, qualche imperfezione. Diversi fattori hanno contribuito. Ho mangiato cose fritte, non avevo i prodotti adatti per ogni passaggio (Bea non leggere), ho cambiato quattro città in dieci giorni con conseguenti spostamenti.
Sono tornata a casa con la voglia di mettere a posto la mia pelle e oltre a tornare alla mia routine (anche alimentare) questi sono i prodotti con cui ho composto i miei passaggi quotidiani mattino e sera.
È una routine veramente molto basica, ho preferito non bombardare la pelle stressata ma limitarmi al minimo indispensabile. Sono tutti prodotti testati da molto tempo e in alcuni casi ricomprati.

Alimentazione, "mangia un po' di pollo", Beyond Meat e bla bla bla

Alimentazione, "mangia un po' di pollo", Beyond Meat e bla bla bla

A maggio sono quattro anni che ho smesso di mangiare carne. Ho usato la scusa della dieta che mi sono fatta fare dalla nutrizionista per fare il salto che volevo fare da un po'.
Nella stessa occasione mi è stata diagnosticata l'intolleranza al lattosio e quindi su suggerimento della persona che mi seguiva ho tolto i latticini e la carne ma non anche il pesce come avrei voluto.
Oggi ho voglia di parlarvi del mio percorso in ambito di derivati animali e vari.
La premessa scontata ma che è comunque meglio fare è che le scelte in ambito di alimentazione sono personalissime.
Io non mi sento di voler convertire nessuno, mi piace parlarne con (quasi) tutti ma sempre senza presunzione.
Questo post racconta solo ed esclusivamente il mio punto di vista e la mia esperienza senza nessun tipo di pretesa oltre a quella di voler condividere questa parte di me con voi.

Empties!

Empties!

Di nuovo prodotti finiti e potrei o non potrei averne un altro nelle bozze.
Vorrei tanto smaltire più make-up ma oltre a truccarmi ogni giorno non saprei bene come fare. L'unico prodotto che verosimilmente potrei finire a breve è una matita labbra, niente di che.
Un metodo sarebbe usare ogni giorno la stessa palette o lo stesso ombretto ma penso anche che mi annoierei a morte. First world problems, lo so bene.

Martirio, amore, stanchezza e altre cose dell'estate 2019.

Martirio, amore, stanchezza e altre cose dell'estate 2019.

Quando mi chiedono come sto io rispondo quasi sempre stanca. A volte rispondo esausta.
Gli ultimi mesi sono stati difficili, gli ultimi anni sono stati difficili.
Sono incastrata in una serie di situazioni complesse che mi stanno portando ad esaurire veramente le energie. 
Mi sono anche resa conto però che non per forza deve essere così. Non posso salvare il mondo e sicuramente al mondo non interessa salvare me. 
Sono tornata da qualche giorno da una mini vacanza in cui ho passato del tempo con alcune delle persone che più contano nella mia vita e in questi mesi ho passato qualche bella giornata, tra un massacro e l'altro. 
Domani è di nuovo autunno, il 25 compio 28 anni. 
Ho sempre più domande su quello che realmente voglio fare nella vita e su come voglio viverla, sicuramente ho imparato come NON voglio viverla più.
Quest'estate (di merda complessivamente, diciamocelo) mi ha ricordato anche tante cose importanti e oggi voglio scrivere questo post per essere certa di non dimenticarmene più e per celebrare tutto il bello che c'è nella mia vita. 
Settembre è capodanno per me, da sempre. Quindi ricomincio da quello che amo, con pazienza e senza paura di fare (ancora) fatica.