How To: Face your Fears (and Fail)

How To: Face your Fears (and Fail)


Qualche giorno fa ho parlato con una delle mie persone preferite di paure, fallimenti, ansia e altri argomenti poco allegri.
Ne è uscita, come sempre con lui, una conversazione che mi ha fatto riflettere e che per questa volta avrei voglia di condividere.

Review: Essence Brighten Up! Banana Powder&Peach Powder

Review: Essence Brighten Up! Banana Powder&Peach Powder

Essence è stato il marchio che ha soddisfatto tutte le nostre smanie cosmetiche quando eravamo giovani, Clio aveva appena iniziato e volevamo tutti i prodotti del mondo da sbatterci in faccia e ancora non lavoravamo.
Costa poco, il packaging è relativamente carino, ci sono dei pezzi che sono diventati veri e propri cult per la beauty community -sì, I love Extreme parlo di te-.
Io con il tempo ho smesso di guardare le nuove uscite con interesse, parzialmente perché gli stand erano tenuti così male nei negozi che lo offrivano che mi passava la voglia.
Da quando vivo in Svizzera ho sempre trovato stand curati alla perfezione e mi è tornata la voglia di provare qualcosa.
Oggi vi parlo di due ciprie, la Banana Powder e la Peach Powder.

Books: Blame | We Were Liars | This is Going to Hurt | Mindful Eating

Books: Blame | We Were Liars | This is Going to Hurt | Mindful Eating
Qualche giorno fa ho messo una foto su instagram e fino a qua nulla di nuovo.
Una foto di tutti i libri che ho letto da quando sono a Lugano, almeno quelli in cartaceo. Leggere è la mia passione più grande, da quando ho quattro anni.
Ne ho parlato qualche volta sul blog, raccontandovi di qualche lettura che ho particolarmente amato. Non mi sento però all'altezza dei blog totalmente dedicati ai libri né agli appositi account instagram. Posso scrivere di qualsiasi cosa ma non sono brava a descrivere con accuratezza quello che mi fa provare un libro.
Mi avete chiesto di parlarvi dei miei libri preferiti del 2018 e non credo per ora di riuscire a fare una classifica, perdonatemi.
Posso però ricominciare a parlarvi di alcuni dei libri che leggo, ecco. Devo ricordarmi anche di parlarvi di quelli che ho letto sul kindle, ce ne sono alcuni che dovreste assolutamente leggere anche voi.
Piccola nota: io leggo quasi solo in inglese. Metto quindi i titoli in lingua originale, non sono certa che tutti i libri siano stati tradotti in italiano.

Empties!

Empties!

Continuo a finire prodotti e ne sono sempre più contenta.
Ho terminato anche qualcosina a casa dei miei, lì da un tempo indecente. Piano piano, finirò tutte le scorte.
Nei prossimi giorni vorrei fare una selezione dei miei rossetti e tinte labbra, ne ho veramente una quantità incredibile. Non voglio buttarli perché la maggior parte sono praticamente nuovi però magari regalarli a qualcuno a cui piacciono sì.
Comunque, torniamo a quello che ho finito nell'ultimo periodo.

Review: L'Oreal Paris Superliner Perfect Slim Intense Black

Review: L'Oreal Paris Superliner Perfect Slim Intense Black



L'eyeliner è uno degli elementi costanti del mio makeup da quando mi truccavo male a sedici anni e lo mettevo storto. Ora lo metto ancora storto ma per il resto sono truccata semidecentemente quindi si nota di meno o forse di più, chissà.
Negli anni ne ho provati veramente tantissimi, oggi vi parlo del Perfect Slim Super Liner di L'Oreal.

Food, Guilt and Bla Bla Bla

Food, Guilt and Bla Bla Bla


Il primo post del 2019 amici miei. 
Scrivo in questo spazio da quelle che mi sembrano decine di anni ma no, decisamente molto meno.
È stato il luogo dove ho documentato il mio percorso di dieta, la mia ossessione per la forma fisica perfetta, la neonata pace fatta con il cibo.
Ho fatto qualche riflessione negli ultimi giorni e mi andava di condividerla con voi, come sempre senza la pretesa di insegnarvi nulla ma con la voglia di parlare di qualcosa che mi sta a cuore.
Ricevo continuamente messaggi su questo argomento e la mia unica speranza è quella di aiutarvi in minima parte ad essere sereni, con un chilo di più o di meno.