Empties!

13.8.18

Sono tornata dalle vacanze pochi giorni fa ma ho due settimane con il ristorante chiuso e veramente pochi impegni. Mi sono promessa di scrivere più per il blog, mi manca tanto farlo con regolarità anche se fortunatamente negli ultimi mesi sono riuscita a scrivere un buon numero di post.
Una marea di prodotti finiti, ancora. Continuo a finire cose che giacciono nel mio bagno da sempre e che si sono fatti un tot di traslochi con me. 
Nel post di oggi ci sono anche alcuni finiti da casa dei miei che così ho potuto finalmente buttare.
Ma iniziamo che ce n'è una marea.



Travel size da albergo grande passione.
Uno shampoo Comfort Zone che mi è piaciuto tanto e che mi fa venire voglia di provare sempre più prodotti di questo marchio.
Due balsami non male di un brano a me ignoti, carini ma niente di che.


Uno scrub per il corpo di Organic Shop, brand che mi sta dando enormi soddisfazioni. 
Cacao organico e zucchero, profumo meraviglioso e ottima azione esfoliante. Ve lo consiglio tanto.


I prodotti della linea Il Giardino di Arangara sono semplicemente favolosi. Ne ho provati diversi e mi sono trovata veramente molto bene con tutti.
Ho finito la crema viso sensitive e mi sento assolutamente di consigliarvela. Io ho la pelle leggermente secca, non tantissimo grazie a tutta la cura dedicata negli ultimi mesi. Questa crema idrata alla perfezione, si assorbe in fretta e lascia la pelle morbidissima. Non è un ostacolo per il trucco del viso.
Ha anche una fragranza deliziosa, sa di fiori e di fresco.


Mi è passata un po' la voglia di comprare The Ordinary dopo tutte le polemiche, devo ammettere. Per ora mi limito a terminare i prodotti che già ho e poi si vedrà.
Ho finito il Niacinamide, ve ne ho parlato sul post sui miei preferiti del marchio.


La maschera per i capelli di Naturaequa al cocco è stata una vera e propria coccola per la mia chioma. Io subisco facilmente il fascino del cocco: comprerei qualsiasi barattolo o bottiglia che ha sull'etichetta questo ingrediente.
Questa maschera in particolare aveva un profumo semplicemente delizioso ed  è stata anche decisamente molto efficace.
Mi lasciava i capelli morbidi e districati e con l'uso prolungato ho notato come fossero sempre più forti. Non è sicuramente l'unica ad avere il merito di questo, come sapete ho ricominciato a prendermi cura dei miei capelli su ogni fronte.


Tra i prodotti che ho ricevuto del marchio Uplifting Regeneration la crema Reductant è forse uno dei prodotti più interessanti.
Una consistenza quasi di mousse, colore rosa e buon profumo. Prometteva diminuzione dei centimetri , della cellulite e tante cose belle. Un effetto riscaldante non il massimo in questa calda estate ma dei buoni risultati.
Che un prodotto miracoloso non esista è cosa nota a tutti ormai, giusto? Questa crema però lasciava la pelle immediatamente più compatta e con l'uso costante penso di aver effettivamente notato una diminuzione della cellulite.
Vorrei utilizzarla di nuovo, meno faticosa da usare di un olio ma altrettanto efficace.


Per la prima volta butto un rossetto, che triste storia. Ho questo MLBB di Makeup Forever da una vita e faceva un odore d'inferno quindi ciao. Penso che dovrei decidermi ad annusare tutti quelli che ho ma non sono pronta, piano piano vedo cosa devo cestinare.


Healthy Mix Serum di Bourjois, uno dei miei fondotinta del cuore. Leggero e confortevole sulla pelle, uniforma e copre il giusto.
Ho veramente pochi prodotti per la base ormai ma aspetto ugualmente a riacquistarlo, convinta però che succederà sicuramente.



Parlo dei prodotti per capelli di OGX da anni e li amo sempre di più. Ho finito lo shampoo Brazilian Keratin Smooth, l'ennesimo che ho comprato.
Lo adoro, tra i miei preferiti di sempre.


Un altro prodotto UpLifting Regeneration, questa volta per il viso. 
Si tratta del detergente. Buon profumo, consistenza liquida ma non eccessivamente. Lasciava il viso pulito e morbido, mi è piaciuto molto utilizzarlo dopo essermi struccata.



Questi altri prodottti finiti arrivano direttamente dal mio bagno a casa dei miei, alcuni giacevano lì da circa tre anni.


Chloé è tra i miei profumi preferiti e li ho usati quasi tutti.
Qui c'è il classico e L'Eau de Chloé, molto amati. Da poco ho comprato anche Nomade e mi fa letteralmente impazzire anche quello.


La maschera viso di Antipodes al miele di Manuka ha fatto parte della mia skincare per anni. Ora preferisco texture più leggere ma non escludo di riacquistarla prima o poi.


Olio per i capelli di Kama Ayurveda che non ricordo esattamente a che servisse. Ricordo impacchi di ore e ore, quello sì. Al momento però aveva iniziato a puzzare di stalla quindi ciao.


Olio di semi di lino de I Provenzali. Capelli, viso, corpo. Uno di quei prodotti che ho comprato all'inizio della mia passione per tutto quello che riguarda la skincare.
Non so nemmeno io dirvi se mi sia piaciuto o meno, sicuramente ha contribuito ad aumentare la mia voglia di impiastricciarmi con vari unguenti.


Crema fluida corpo di Naturaverde Bio all'olio di Argan e fiori d'arancio. Il profumo era veramente delizioso e la consistenza molto piacevole sulla pelle. Lasciava la pelle morbidissima. Non so se lo riacquisterei perché ho veramente tante creme che vorrei provare ma non si sa mai.
E questo è tutto! Voi cos'avete finito ultimamente? Raccontatemi! 

2 comments

  1. Una bella quantità di prodotti, brava!
    Quindi tu mi dici che quella crema di Uplifting Regeneration è veramente rassodante? Io non ci credo mai a queste cose, eh eh!

    ReplyDelete
  2. quanti prodotti :) io quando devo cestinare un rossetto (per fortuna ne ho cestinati pochissimi nell'arco degli anni) è un colpo al cuore..

    mallory

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3