Review: Soap & Glory One Heck of a Blot

7.2.17



Che ho la pelle piuttosto secca e che non si lucida praticamente mai ormai è noto un po' a chiunque legga il mio blog.

Con la cipria ho un rapporto...strano.
Uso molto quelle illuminanti stile Ambient Powder di Houglass, un po' meno quelle per fissare il trucco.
Tendo ad usarle maggiormente quando ho un evento importante o almeno così facevo fino a qualche tempo fa.
Da quando sono a Lugano però faccio degli orari ancora più impegnativi, sono fuori casa almeno tredici ore al giorno.
Il lavoro che faccio implica che io sia il più in ordine possibile e quindi ecco, ci tengo che il trucco rimanga il più perfetto possibile durante l'arco della giornata.
La One Heck of a Blot -regalo apprezzatissimo <3- di Soap & Glory è fantastica per questo scopo.
La review potrebbe praticamente finire qui ma no, andiamo avanti!




Questa cipria è consigliata per le pelli grasse quindi all'inizio ero un po' dubbiosa. 
Però non secca assolutamente il viso neanche se avete la pelle secca o perlomeno a me non è mai successo.
La One Heck of a Blot è presentata come cipria traslucida ma secondo me è leggerissimamente gialla, cosa che con il mio sottotono va ancora meglio.
La texture è piuttosto sottile ma non impalpabile al livello di alcune polveri Chanel, ecco.
La applico con un pennello da cipria una volta che ho finito di truccarmi la mattina e in casi eccezionali in cui me la porto dietro mi è capitato di usare la spugnetta per darmi una sistemata.
Devo dire che la necessità di riapplicarla è più psicologica che effettiva.
Mi mantiene infatti il trucco praticamente inalterato, non lucido e non mi vedo la faccia che cade.
Pur avendo un effetto opacizzante non appiattisce eccessivamente il viso.
Intendiamoci, non dà nemmeno un effetto glowy super luminoso.
Per quello però ci sono i vari illuminanti e tante altre cose belle.
Questo prodotto mi garantisce una lunga durata della mia base e la certezza che la pelle rimarrà in ordine praticamente per tutta la giornata.
L'unico vero difetto di questo prodotto è che i prodotti Soap&Glory non sono -ancora- reperibili in Italia.
Si trovano da Boots se passate dal Regno Unito e su eBay qualcosa c'è sempre.
Non il massimo mi rendo conto però hey, accontentiamoci.
Io mi trovo molto bene con i prodotti che ho provato di questo marchio sia per quanto riguarda la skincare che per il makeup -la mia adorata Elena mi ha regalato una loro matita sopracciglia che è la fine del mondo- e penso sia davvero un peccato non trovarli anche da noi.
Adoro anche il packaging -cinquanta punti alla vostra casa se vi siete accorti della grande somiglianza con il design di un brand italiano relativamente nuovo- ma è meno rilevante.
Voi sentite la necessità di usare sempre la cipria? Questa l'avete provata?

2 comments

  1. Intendi Apiarium? ;)
    Ok, se e quando tornerò in Inghilterra vedrò di portarmi a casa questa cipria!

    ReplyDelete
  2. La cipria per me è indispensabile... La uso sempre ma ho la pelle mista, quindi è praticamente un obbligo. Da inserire in wishlist... Peccato non ci sia nei negozi!

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3