Decluttering: Makeup Focus.

30.9.16

Il post che ho scritto sul decluttering non prevedeva un seguito, credevo di aver scritto tutto.
Qualche giorno fa però -come saprete se mi seguite su instagram  stories- ho fatto un'ulteriore selezione dei trucchi da tenere (in vista anche di un imminente trasloco, spoiler) e ho eliminato un sacco di altra roba.
Quindi vi ho chiesto su facebook se potesse interessarvi un post specifico sul decluttering del makeup ed eccoci qua.
Premessa: io parlo da persona molto appassionata di trucchi che ne compra e ne riceve da diversi anni.
Ho sicuramente più trucchi della donna media, più di quanti me ne siano necessari di sicuro.
Quando apro il beauty di mia mamma non trovo nulla da buttare ma anzi ci infilo dentro sempre qualche rossetto che le possa piacere e controllo che non abbia finito la Long Lasting nera di Essence, la sua matita occhi preferita.
Ho provato a dargliene di Urban Decay, MAC e così via ma preferisce quella Essence perché è automatica, che meraviglia.
Ma andiamo avanti.

-BUTTARE

Se come me avete la passione per il makeup da diversi anni è molto probabile che molte cose siano da buttare.
Alcune sono oggettivamente scadute ragazze mie, io qualche giorno fa ho provato un gloss che non usavo da anni e stavo per sentirmi male dalla puzza.
Annusate tutto: i prodotti liquidi e quelli in crema sono quelli che più probabilmente da cestinare senza troppi rimorsi.
So che non è bella la consapevolezza di aver speso soldi per qualcosa che non si è finito ma penso che vi aiuterà anche a regolarvi per gli acquisti futuri.
Oltre alle cose che erano decisamente da gettare io ho buttato anche ombretti mono essence/kiko che non utilizzavo da secoli.
Non dico che tutte le cose economiche non siano di qualità -tra i miei eyeliner del cuore ne ho uno proprio essence tra l'altro- ma spesso comprare diecimila ombretti taupe marroni beige a 1,29 € produce una quantità di colori praticamente identici tra loro.
Essendo una qualità non eccelsa ho preferito buttare e non regalare, il pao era comunque abbondantemente superato.

-REGALARE

Dare a chi amate qualcosa che voi non usate più è bellissimo.
Io dopo aver buttato tantissimo roba mi sono trovata con cassetti pieni di cose in ottimo stato e che mi piacevano tutte.
Però mi sono trovata a chiedermi se mai avrei usato tutte quelle cose.
Ho iniziato quindi a truccarmi ogni singolo giorno con cose diverse per vedere in quanto tempo avrei fatto girare tutto il mio stash.
Gli unici prodotti che ho riutilizzato in un mese sono fondotinta e correttori, non vi dico neanche quanti prodotti occhi e labbra non ho nemmeno sfiorato.
Quindi mi sono detta che sì, possono piacermi tutti questi ombretti ma se non mi ricordo nemmeno di averli posso anche separarmene.
Poi, bellissime queste palette Dior ma oggettivamente quante volte l'anno mi trucco di verde?
Ha senso tenerle qui a marcire? Ecco.
Ho fatto felice un sacco di amiche e mia sorella e io mi sento molto meglio.


-TENERE

Io continuo ad avere tanti (troppi?) trucchi.
Continuano ad essere una mia grandissima passione e ne avrò sempre da riempire qualche cassetto (o una cassettiera tipo Alex di Ikea).
Come vi dicevo nel primo post sul decluttering avere solo tre rossetti non mi piacerebbe.
Ne ho comunque tanti ma ora almeno ho una vaga idea di cosa ho.
Ho trovato dei prodotti labbra che non avevo mai nemmeno aperto e mi sono vergognata di me stessa, davvero.
Ho cercato di non essere troppo nostalgica ma non sono riuscita a buttare una delle mie palette da 478420 colori di Zoeva, con cui riproducevo mirabolanti tutorial di Clio -questo il primo che ho copiato-.
Per il resto ho cercato di eliminare tutto, il primo bacio ve lo ricordate anche se buttate il gloss appiccicoso che avevate.
-(RI)COMPRARE

Non lasciarsi prendere troppo la mano con il decluttering è necessario anche per evitare di voler poi comprare qualsiasi cosa.
Io continuo ad avere molte cose interessanti e che mi piacciono, posso variare ogni giorno senza annoiarmi.
Qualche giorno fa sul sito Kiko c'era un'offerta con decine e decine di prodotti a un euro.
Ho infilato qualcosa nel carrello ma poi mi sono fermata, davvero mi serve un altro blush identico a quelli che ho già? Non penso proprio.
Questo non vuol dire che io abbia smesso di comprare per sempre, ovviamente.
Vorrei qualcosa di Anastasia BH e qualcosa di Kat Von D.
Senza fretta e senza accumulare in modo pazzo che domani ci sarà sempre qualcosa di nuovo da comprare.

23 comments

  1. Dovrei fare anch'io un bel po' di pulizia... XD ottimo post!

    ReplyDelete
  2. Io non sono brava come te, ma nel mio piccolo sto comunque ridimensionando gli acquisti: la promo che hai citato di Kiko mi ha tentata davvero solo per una manciata di minuti, e quando vedo le foto con le decine di prodotti comprati da chi ne approfittato sono sempre + convinta di aver fatto bene a non comprare nulla. Sto andando verso la luca insomma :-D
    Non dirmi che torni a Milano che stappo subito una bottiglia di champagne, così magari riusciamo a vederci ogni tanto!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ila, piano piano :) Anche io sono felice di non aver comprato niente alla fine, non mi serviva davvero nulla.

      Delete
  3. Concordo su tutto. Io ogni tanto apro i cassetti ed elimino, elimino, elimino. Qualcosa finisce in pattumiera, qualcosa alle amiche. Il mese scorso ho cestinato fondotinta quasi finiti che ormai erano andati in malora (uno di kiko e uno di sephora). Comunque anche io, come te, avevo iniziato a riempire il carrello Kiko...poi ho lasciato perdere.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ho visto che ti sei data da fare anche negli ultimi giorni :) Diciamo che era un'ottima promo soprattutto se non si hanno tante cose ecco.

      Delete
  4. Anche io ciclicamente procedo con una bella ripulita. Ci sono prodotti che non riesco a gettare perché mi piacciono molto, anche se oggettivamente li uso poco o nulla. Regalare per me non se ne parla: non riuscirei mai a dare ad un'altra persona qualcosa che mi sono già messa addosso. Passi per gli smalti, ma tutto il resto non riuscirei.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io non regalo gloss e mascara però capisco cosa vuoi dire Dama.
      Ecco invece non faccio pulizia tra gli smalti da mesi, dovrei decidermi.

      Delete
  5. Quando a fine agosto mi sono resa conto di non riuscire più a chiudere il mobiletto dei trucchi mi sono data ad una bella buttata generale...ho tolto tanta, taaaaanta roba. In realtà ho regalato tanto e buttato poco, i prodotti erano in ottimo stato. Peccato che nella confusione ho buttato un duo di Mac che amavo tantissimo T.T Ancora mi viene da piangere!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sei stata bravissima. Ecco, non per il duo mac!

      Delete
  6. Io mi sto drogando di video declittering su YT, quindi questo post non può che esser poesia per me.
    Io non ho moltissima roba, un po' perchè non ho spazio quindi tendo ad accumulare poco un po' perchè il caos non mi piace. C'è da dire però che trovo sempre un qualcosa che magari non uso da tanto tempo o addirittura non ho mai usato, quindi o finisce a mia mamma o proprio stasera porterò delle cose alle mie amiche che ho ritrovato facendo un po' di ordine :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Me ne consigli qualcuno in particolare di video Valentina? Che poi io non devo buttare più nulla o non mi rimane niente.
      Io spazio ne ho fin troppo al momento ma a breve ne avrò molto meno quindi per fortuna ho dato una bella sfoltita a tutto.
      Tranne i libri, nella casa nuova ci staranno solo quelli di questo passo.

      Delete
    2. Diciamo che sto andando molto random, perchè ai canali a cui sono iscritta non sono presenti video di questo tipo (tranne quello di Julia Graf). :(
      Uno carino anche per il modo di fare della youtuber che ricordo è la serie di BeautywithEmilyFox :)

      Delete
  7. io faccio pulizia ogni tot, l'ho sempre fatta..ho ovviamente molto makeup più del necessario ma ormai posso togliere pochissimo ho dato via tempo fa non so quanti gloss-rossetti-ombretti e blush che non usavo xD ma essendo anche una passione qualcosa in più almeno per me ci può stare ;) senza esagerare..

    mallory

    ReplyDelete
    Replies
    1. Esatto, l'importante è non esagerare!

      Delete
  8. In genere anche a me piace regalare i prodotti che non uso alle mie amiche, mi fa sentire meno in colpa...

    ReplyDelete
  9. Anche io sono arrivata al momento del decluttering del makeup. Ho accumulato un po' più del necessario dopo aver scoperto i siti che vendono online, i blog e le giornate lavorative di cacca tipo quella odierrna. Lo ammetto: oggi sono entrata in profumeria con in testa un grido folle che mi imponeva di comprarmi un nuovo rossetto perchè il lavoro che ho non mi merita e altre amenità del genere, ma poi ho resistito (anche se i rossetti nuovi di Lancome sono splendidi, mannaggia).
    Adesso sto cercando di smaltire: sto finendo vari prodotti (ho finito due rossetti, dico DUE non è meraviglioso?) e regalo quello che veramente ho comprato senza volerlo. E sto anche provando ad usare molto più spesso e variandoli i prodotti che ho (dovrò indossare rossetti rossi da qui all'eternità, ma pazienza!). Regalare, soprattutto, mi fa soddisffazione, perchè l'idea che qualcuno possa usare quello che a me non va piace proprio tanto. Lo stesso vale per i vestiti, gli oggetti di casa.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ti capisco perfettamente per il ruolo consolatorio del makeup.
      Quando vivevo da sola a Milano ero a due minuti dal mac in via torino, qualche minuto in più dal concentrato di tentazioni in Duomo. Dopo diverse giornate di merda mi capitava di andare a comprare qualcosa.
      Ora ho sostituito il comprare con l'allenarmi ma non è stato semplice, ecco.
      Io ancora non ho finito nemmeno un rossetto, AH.
      Beh dai condannata a una vita di rossetti rossi non è poi così male :)

      Delete
  10. Ce ne sarà un terzo? di post sul decluttering intendo , mi piace leggere anche i commenti ^^
    fatto anch'io nel make up, non ho una quantità cliesca, ma ho molto superfluo, che è diminuito dopo che ho buttato e regalato (purtroppo poco, però mi fa piacere che quella palette intonsa non sia più abbandonata XD). Ho in mente ulteriori riduzioni perchè ho notato un cambiamento ormai consolidato nel modo di truccarmi, non uso più certi colori e non riesco a cambiare tanto neanche con gli smalti!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Kitty, vorrei farlo sui vestiti ma non so se sono all'altezza, provo a scribacchiare qualcosa :)
      Secondo me togliere anche solo qualcosina fa sentire meglio.

      Delete
  11. Post molto saggio davvero, sembra il primo passo per i Truccatori Anonimi!
    Scherzi a parte,ti capisco benissimo, no talmente tante cose che non so più dove Riccardo e neanche le mie amiche le accettano più perché no riempito pure le loro case. Ma adesso sono molto più cauta negli acquisti compulsivi!

    ReplyDelete
  12. S. quanto mi piacciono questi post sul decluttering. Io, dopo aver letto quello precedente, ho dato una bella sistemata alla mia postazione e ho cestinato davvero diversa roba. Al momento la voglia di acquistare altri prodotti ce l'ho pure, ma mi tengo tranquilla perché voglio sfruttare ciò che ho come si deve. Non smetterò di acquistare totalmente, anche perché se aspetto di terminare tutto arrivo a 90 anni, perché ci sono dei brand mai provati che mi sconfinferano troppo e vorrò togliermi lo sfizio prima o poi.
    Un bacione :-*

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3