October+November Favorites!

2.12.15



È arrivato dicembre!
Per me vuol dire ancora più lavoro ma va bene così, non vedo l'ora che finisca quest'anno anche se so che le cose non cambieranno magicamente a Gennaio.
Ma una ragazza può sperare, giusto?
Oggi parliamo dei prodotti che ho amato di più negli ultimi due mesi.
Ho avuto bisogno di trucchi abbastanza semplici ma d'effetto, spesso ho avuto veramente poco tempo per truccarmi.





Prodotti per la base, i miei preferiti da sempre e per sempre.
Il correttore di Nars continuo ad amarlo da mesi. Oggettivamente non copre alla perfezione le mie occhiaie nei giorni peggiori ma spesso non ho tempo per altro, questo comunque è bello idratante e confortevole da usare.
La Glowing Potion di Kiko è un primer favoloso. Fa durare il trucco per un giorno intero e dà alla mia pelle tirata e spenta un tono un po' più vivo.
Due fondotinta, molto diversi ma entrambi favolosi.
Il primo nella foto è il Re(marc)able di Marc Jacobs ed è semplicemente uno dei migliori fondotinta mai provati nella mia vita.
Non è semplicissimo da stendere -per me- ma il risultato finale è semplicemente favoloso.
So di avere una bella pelle ma con questa sembro photoshoppato, lo adoro.
Lo uso quando voglio un effetto perfetto e mi soddisfa parecchio-
Vorrei tanto recensirvelo ma dovrei farvi una foto anche struccata per farvi vedere quanto spacca e non so se me la sento, ahem.
L'altro fondotinta è di Bourjois, l'ennesimo che provo del brand e che mi soddisfa pienamente.
L'unico difetto è che non si può trovare in italia, purtroppo.
L'Air Mat ha una consistenza leggera ma allo stesso tempo un'ottima coprenza, senza però dare un effetto finto.
Lo adoro ed è perfetto quando ho poco tempo per prepararmi, a differenza di quello Marc Jacobs si stende in fretta.





Amate, amatissime sopracciglia.
Anche nei giorni peggiori in cui sono uscita di casa con una faccia da zombie le sopracciglia erano sempre in ordine.
Continuo ad essere convinta che siano uno degli elementi che più cambiano il viso di una persona.
Certo, se poi vado in giro con le occhiaie alle ginocchia a poco serve avere un bell'arco disegnato ma comunque.
La Brow Divine di Nabla Cosmetics nella colorazione Jupiter* è fenomenale. Mi consente lavori di precisione -per quanto possa essere precisa una persona che ha praticamente due mani sinistre- ma riesco a farle comunque piuttosto in fretta.
Su di me dura tutto il giorno inalterata.
Ultimamente le mie sopracciglia sono la cosa più ribelle che ho, le fisso quindi con il Clear Eye Brow Gel* di Laura Mercier che fa il suo lavoro alla perfezione.




In questi due mesi mi è successo di saltare il blush ma mai il contouring, ormai è una dipendenza.
Ho accumulato un discreto stash di kit per lo scopo ma questo di Anastasia Beverly Hills ( un bellissimo regalo di compleanno) rimane una bomba.
Riesco a fare un contouring discreto ma d'effetto in poco tempo.
Questo non vuol dire che io non continui a desiderare ogni kit che esce sul mercato -quanto sembra figo quello di Diego dalla Palma?- ma non c'entra.
La cipria Hourglass Dim Light rimane una delle cose più belle della mia vita -non lasciarmi mai cipria-.


Due blush.
Il primo è della nuova linea beauty di H&M, linea su cui avevo fatto un post di primissime impressioni. 
Cherry è stupendo e a lunga durata, mi piace da impazzire.
Quando non ho usato quello mi sono buttata quasi sempre su Sin di Nars, mi fa sentire elegante.
Come faccia a sentirsi elegante una persona che mette dei colletti di pelle con borchie dorate è una domanda a cui non so rispondervi invece.
Illuminanti. Sono in un periodo in cui acquisterei tutti quelli che vedo.
Uno dei più recenti arrivati nel mio stash è Shaft of Gold di MAC, una Extradimension Skinfinish.
Un oro bronzato intenso e bellissimo, lo amo.



Il reparto occhi è forse il più affollato, cercherò di non annoiarvi a morte ma non garantisco nulla.
Il mio mascara del cuore rimane il Ciglia Sensazionali di Maybelline, ve ne ho parlato in un post di prime impressioni dedicato alle ultime novità del marchio. 
Quando non sapevo come truccarmi o avevo troppo poco tempo ho sempre usato l'ombretto in crema di Charlotte Tilbury nella colorazione Mona Lisa.
Me ne serve pochissimo e dura una vita.



Sempre per la serie trucchi occhi da poco tempo ho usato moltissimo due prodotti Kiko della collezione Midnight Siren.
Io ho sempre amato i loro ombretti in stick della linea permanente ma dopo un po' di anni ho iniziato a preferirne altri.
Quelli di questa collezione però sono veramente fenomenali, la texture è paragonabile a quelli di Laura Mercier.
Io ho i colori Attractive Plum -un melanzana-borgogna scuro e glitterato- e Mysterious Chocolate -un marrone bronzato con riflessi dorati-.
Sono entrambi stupendi e da soli fanno praticamente un trucco, io li uso tranquillamente di giorno nonostante siano piuttosto scuri.
Ve li consiglio proprio.
L'eyeliner del cuore è sempre quello in penna di Kat Von D, il tattoo liner.
Mi fa fare delle linee quasi decenti, lo adoro.
Due matite occhi.
La prima è la Bombay Black* di Nabla Cosmetics, probabilmente uno dei prodotti che amo di più del brand.
La recensione di quasi due anni fa (EH?) è ancora validissima.
L'altra matita è un Le Crayon Kohl di Chanel di un'edizione limitata, Rouge Noir.
Amo metterla nella rima interna per sembrare un membro mal riuscito della famiglia Cullen.


Un sacco di palette.
Un po' perché avendo poco tempo mi risulta più semplice avere già una soluzione di colori predefinita, un po' perché mi capita molto spesso di dormire fuori e buttare dentro una palette è più semplice di dover scegliere dei mono.
La prima qui su è la Aubergine Dreams di H&M. I colori sono bellissimi e mi durano a lungo -avete notato che non ho inserito primer? Non ne ho usato praticamente, ho poco tempo e non posso perderne altro: preferisco usare prodotti a lunga tenuta- .
Vorrei provare altri ombretti del marchio ma ne ho troppi. Che vita difficile.
Un'atra palettina che mi ha dato grandi soddisfazioni è la Smoke Balm di The Balm.
Niente di fenomenale ma quel taupe in mezzo è semplicemente adorabile.


La Naked Basics è una grande certezza della mia vita. Questa è la 2 ma oggettivamente la uso allo stesso modo della 1.
Non passa giorno senza che io la utilizzi, mi serve per definire l'occhio, sfumare, fare cappuccini di soia.
La quarta e ultima palette del cuore è la Amber Times Nine di Mac Cosmetics, un regalo di mio fratello.
Ci sono tutti i nude di cui ho bisogno.
Cioè capiamoci, continuo a desiderare ogni palette con marroncini su cui metto gli occhi ma questa è veramente completissima per trucchi da giorno e da sera.



Prodotti labbra!  Se mi state ancora leggendo vi meritate un abbraccio e una fetta di torta.
Anzi, una tortina al limone di Pavé. Comunque, prodotti labbra.
Due categorie, una di colori soft e l'altra decisamente meno.
Nella prima abbiamo un matitone Revlon, Sultry, che è veramente stupendo.
Perfetto quando esagero con i colori scuri sugli occhi e mi ricordo che non devo andare a ballare ma in giro per banche e poste, bilancia il tutto senza farmi sembrare morta.
Poi abbiamo la tinta Marvellous Mauve di Sephora.
Ammetto senza vergogna di averla comprata dopo averla vista dalla bellissime e bravissima Fabiana.
Su di me dura una vita ed è un colore che mi piace da impazzire, promossa.
Tra i rossetti un po' meno noiosi c'è Rouge Noir di Chanel, un rouge allure.
Fa parte della stessa edizione limitata del khol e mi piace da impazzire.
È un rosso-marrone che indosserei tutti i giorni da quanto è bello.
Un colore che ho indossato già tantissimo è lo stupendo Fashion Revival di MAC, è un colore che mi risulta semplicissimo da abbinare e penso che mi stia anche bene.
L'ultimo rossetto è Evening Rendezvous, altra edizione limitata di MAC.
Penso che per me sia un po' troppo spento ma ciò non mi impedisce di mettermelo.



Ultimi prodotti extra makeup!
Il profumo del Dr. Taffi Velluto e Vaniglia è spettacolare.
Non tradisco del tutto il mio amato Chloé ma questo sa di biscotti e di cose buone, mi rende felice.
Le goccine di Essence per asciugare velocemente lo smalto sono ottime, al livello di quelle Sephora ma ad una frazione del costo.
Sempre in tema smalto uso quasi solo il Bamboo White di Victoria Beckham-NailsInc. Mi fa sentire subito in ordine e dura tantissimo.
Questo periodo di forte stress e poco sonno non aiuta le mie occhiaie e in generale il mio contorno occhi.
Il creamy eye treatment all'avocado di Kiehl's è spettacolare e mi aiuta tantissimo.
Altra zona super secca sono le mie labbra, non passa giorno senza che io non abbia il rossetto e spesso sono iper opachi.
Il burrocacao della Crazy Rumors al Red Velvet non solo ha un profumo fantastico ma tiene anche la situazione sotto controllo.
E questo è tutto!
Spero di non avervi annoiate troppo e mando baci.


19 comments

  1. Ma la palette di The Balm te l'avevo presa io per Natale scorso? Ho un vuoto di memoria assurdo.
    Comunque mi hai incuriosita con la palette H&M, la roba trucco nuovo non sono ancora riuscita a vederla (qui non c'è T_T). Appena torno in Italia provo a recuperare!

    ReplyDelete
  2. Il fondo marc jacobs mi tenta alquanto *.*

    ReplyDelete
  3. Drametta bella è una gioia leggere i tuoi post sui prodotti preferiti quindi per me potrebbero essere lunghi anche il triplo *-* sono incuriosita da tutto quello che hai mostrato! Questo giro abbiamo pure dei prodotti in comune ovvero Mysterious Chocolate di Kiko e Evening Rendezvous che semplicemente adoro!

    ReplyDelete
  4. ah. Voglio parecchie cose... tipo i primi due prodotti labbra (cosa? quelli chiari? YES!!!)
    E il creamy eye treatment all'avocado é nella mia wishlist. Il sample mi era piaciuto tanterrimo!

    ReplyDelete
  5. Quella tinta labbra Sephora mi ispira molto! E il Crazy Rumors al Red Velvet?? *_*

    ReplyDelete
  6. La tinta labbra sephora di quel colore l'avevo addocchiata ma poi alla fine scartata..non mi ricordo perchè, forse mi sembrava troppo spenta? Boh!
    Io spero nella review del fondo marc jacobs...e sono sconvolta dalla cipria hourglass..l'hai finita in pratica o.O :O :O

    ReplyDelete
  7. oddio ma quante belle cose!! l'air mat e' favoloso e tutti quei rouge noir? vogliamo parlarne? desideri compulsivi!

    ReplyDelete
  8. Ma realmente la palette H&M dura tantissimo senza primer?!
    Perché non mettono quella linea di makeup in tutti i negozi :(

    ReplyDelete
  9. Il correttore Nars lo punto da parecchio tempo, vorrei acquistarlo una volta terminato il FIT ME di Maybelline, ma devo attendere di salire a Milano per vedere dal vivo le colorazioni, uff!

    ReplyDelete
  10. quanti prodottini *-* molti li prenderei volentieri xD

    mallory

    ReplyDelete
  11. Per la tortina dove ti mando il mio indirizzo? Per MP su FB? Fammi sapere...
    Il fondo di Marc Jacobs mi ha lasciata perplessa. L'ho provato un paio di vote ed ero a Torino, ergo avevo la faccia distrutta come ogni volta che viaggio in aereo, ma non saprei proprio dire... Stesso dicasi per il correttore di NARS, ne ho sentito parlare così bene che alla fine mi sono convinta a provarlo, ma mi sembra che segni tantissimo il contorno occhi. Devo sperimentare ancora un po'.
    Non ho ancora avuto l'occasione di vedere il make-up di H&M ma ammetto che mi hai incuriosita moltissimo, soprattutto con quel blush dal colore pazzesco.

    ReplyDelete
  12. L'ombretto di CT mi piace un sacco, infatti è in wishlist.
    Le tinte sephora sono proprio l'amore. Sono tra le mie tinte preferite insieme a Lime Crime!! <3
    Bellissimo anche Evening Rendezvous infatti sono troppo felice di essere riuscita a prenderlo! *-*

    ReplyDelete
  13. Avrei voluto comprare qualcosa di Marc Jacobs (magari un rossetto) quando sono andata da Sephora domenica ma erano rimasti solo colori meh, e quindi non ho preso nulla. Preferiti del periodo: Nabla Creme shadow in Bakery che sta diventando il mio ombretto di riferimento quando sono in ritardo per il lavoro, la matita Nabla per le sopracciglia (Neptune per me), il blush di Catrice in Rose Royce che mi fa la faccia allegra, il fondotinta nuovo Infallible di L'Oreal che regge tantissimo, e come rossetti alterno fra Le Flamboyant di Chanel e Mac Rebel, con la new entry di Craving che è il corrispettivo rossettistico (eh?) di Bakery.

    ReplyDelete
  14. Devo decidermi a provare il mascara Maybelline, il correttore Nars e le tinte labbra Sephora. E poi ADORO la palette Mac. Insomma, a trent'anni piuttosto che metter su casa accenderò un mutuo per acquistare makeup ;)

    ReplyDelete
  15. Adoro Sultry di Revlon. E' perfetto in ogni occasione e dona un effetto elegante e curato.

    ReplyDelete
  16. Ahhh voglio anche io il Rouge Noire di Chanel! Ma ciò che non ho capito è: è un rossetto in linea permanente o edizione limitata? In profumeria (però ci ho parlato al telefono) mi hanno detto che è in linea permanente... bah!

    ReplyDelete
  17. Quante cose! Non so neanche da dove cominciare. Rouge Noir ce l'abbiamo in comune e mi sa proprio che è permanente adesso - credo sia il kohl ad essere LE ma potrei sbagliarmi ed allora lo vorrei sapere così mi compro dieci rossetti per sicurezza. E' troppo bello <3
    Invece l'Air mat di Bourjois mi incuriosisce tanto. Com'è rispetto all'Infallible di L'oreal? Non che mi serva un altro fondotinta ma si sa, sono senza vergogna ;)

    ReplyDelete
  18. ma è un "hit pan" sulla hourglass, quello che vedo??? *^*
    in pratica in sto post hai mostrato tutti i miei fetish (rossetti scuri, ombretti, prodotti col buco)!! <3 sultry ce l'ho, il rouge noir di chanel lo voglio! *ç* purtroppo madre non vuole prendermi quella collezione, dice che ho troppa roba! ç_ç

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3