What's in my friend Paola Makeup Bag?

5.12.14

In my editorial calendar today was the day dedicated to a Nabla's eyeshadow review.
But I wrote a post about my first impressions on the Genesis's collection and I didn't want to bore you talking about a similar subject.
So just a week after the latest post of my new serie here we are again, after giving a look at Franci's makeup bag today's Paola turn.

Nel mio calendario editoriale oggi c'era una review di un ombretto Nabla in programma.
Però martedì vi ho già scritto un bel post con tutte le comparazioni dei prodotti della collezione nuova, Genesis, e oggi non volevo annoiarvi con un argomento simile.
A solo una settimana di distanza vi propongo un altro post della nuova serie, dopo esserci fatte un giro nel beauty di Franci  oggi tocca a Paola.


I met Paola just a few months ago and a I already love her. 
She's one of the funniest person I've ever known and I'm obsessed with the shape of her eyebrows.
As always, I leave you to our chit chat. 


How long does it take you to do your make up in the morning?
Five minutes!
Do you happen to go out of the house without makeup on?
Yes but not often.
I sometimes go to university without makeup on, I do wear it if I have to see somebody important.
Do you feel comfortable without makeup on?
Yes!
What's your favourite product?
Mascara, for sure. I think it's enough to change a woman's look, you immediately feel good with that on.
Which task would you like to achieve makeup wise?
I'd like to do a proper eyeliner line, my dream is an Audrey Hepburn eye look.
What does makeup mean to you?
To me makeup is sensuality.


I absolutely agree with the importance of using mascara, it's definitely enough to make a difference on certain days.
I'd love to do a perfect eyeliner look but I gave up, eventually.
As for the sensuality aspect I gave to say I'm not one hundred per cent sure I agree with her.
There's no makeup look that makes me feel particularly sensual, I usually rely on clothes for that and I have to admit I alternate between moments in which I feel pretty good and other in which I want to crawl back home.
But Paola is definitely not the one to think it this way, 

I'm curious to know how many of you agree with her!






Ho conosciuto Paola solo un paio di mesi fa ma già l'adoro.
È una delle persone più divertenti che io conosca e sono innamorata della forma delle sue sopracciglia.
Come sempre vi lascio alla chiacchierata che ci siamo fatte.
A proposito di questa, su Facebook mi hanno suggerito di rendere il post più schematico e meno discorsivo, parlando per esempio dei loro prodotti top.
Ci ho provato ma penso si snaturi un po' il senso di questo post, per me non vogliono essere tanto una serie di consigli per gli acquisti ma più una riflessione leggera sul significato del trucco, secondo tanti punti di vista.

Quanto ci metti a truccarti la mattina?
Cinque minuti!
Ti capita di uscire struccata?
Sì, non spesso. Alcune volte mi capita di andare struccata anche in università, dipende un po' se devo vedere qualcuno di importante.
Ti senti a tuo agio?
Sì! 
Qual è il tuo prodotto preferito?
Assolutamente il mascara. Secondo me basta quello per cambiare già lo sguardo di una donna, si è subito a posto anche solo con quello.
Cosa vorresti imparare a fare bene?
Mi piacerebbe molto imparare a fare una bella riga di eyeliner come si deve, il mio sogno è fare un trucco occhi alla Audrey Hepburn.
Cosa significa per te il trucco?
Per me il trucco è sensualità.

Per alcune cose sono assolutamente d'accordo con lei, per altre meno.
Sono assolutamente d'accordo sull'importanza del mascara, a volte basta davvero solo per quello per migliorarsi un po'.
Anche io vorrei fare una linea di eyeliner perfetta ma ci ho ormai rinunciato, me la cavo con un po' di matita messa a caso e sfumata pure peggio e tanti cari saluti.
Per quanto riguarda la sensualità devo dire che la pensiamo in modo diverso.
Non c'è un trucco che mi faccia sentire particolarmente sensuale, per quello che solitamente mi affido di più all'abbigliamento anche se devo ammettere che alterno momenti in cui sono piuttosto convinta di come sono conciata e altri in cui vorrei tornare a casa di corsa.
Però sicuramente Paola non è l'unica a ritenere il trucco un fattore di sensualità, sono curiosa di sapere se anche voi la pensate così!
Ditemi tutto!

With love,
S.

7 comments

  1. Così come ho commentato per la tua amica Franci, qui mi trovo a concordare: il mascara, secondo me (a meno che non ci svegliamo con la faccia pestata e allora solo il fondo può aiutare) è lo strumento indispensabile per sembrare un'altra nell'arco di pochi secondi.
    Per quanto riguarda la sensualità o meno come funzione del trucco, per certi versi mi trovo d'accordo, specialmente quando magari sappiamo di avere una serata importante o dobbiamo vedere qualcuno e vogliamo essere impeccabili. Il che è specchio di un'altra cosa: se vogliamo essere sensuali e ci rifugiamo nell'eye-liner (per dirne una)... è perché il trucco ci fa sentire più sicure di noi. Ci fa sentire a posto con quelle zone del nostro viso che magari non ci convincono 9/10 volte. Per cui sensuali sì, ma principalmente sicure di noi!

    ReplyDelete
  2. Mmmm..no sensualità no. Collego la sensualità più ad un atteggiamento che al trucco in sè...

    ReplyDelete
  3. Concordo sul tipo di post, mi piace proprio conoscere cosa pensano le tue amiche del Make Up che un elenco di top.... Questa serie è proprio bella! Tornando alla tua amica Paola, credo che la sensualità sia innata,nei modi di muoversi, parlare, camminare, il trucco forse può aiutare, ma non credo sia 'essenziale'.

    ReplyDelete
  4. Mi unisco all'invidia per le sopracciglia, le mie sono dritte e non si riesce a dare una forma ad ala perchè non sono tantissime, sono solo lunghe:S Neanche io so fare una riga di eyeliner come si conviene ma in fondo mi vedo molto meglio con la matita un po' sfumata, trovo che le linee morbide mi ingentiliscano i tratti (so che sembra la storia della volpe e l'uvaXD) La sensualità secondo me è qualcosa che trascende il trucco o l'outfit nel singolare in favore di una visione di insieme ma forse in quanto Bridget Jones non sono la persona più adatta a parlarne uahahahahaha:D

    ReplyDelete
  5. Che bella! Fino a qualche anno fa il mio beauty dei trucchi sarebbe stato uguale a quello di Paola e con le stesse aspirazioni truccose (l'eyeliner!) :P beh, posso dire che dall'alto dei miei 27 anni sento di aver finalmente raggiunto la giusta tecnica e l'eyeliner è diventato mio fedele amico ahahah

    ReplyDelete
  6. Che carina lei! e che fortunata, il mio beauty ha un quintale di roba :D

    ReplyDelete
  7. Che carina Paola!!! Approvo questa tipologia di post affrontata in questo modo, mi piace molto cosi....per la sensualità io credo che sia una cosa che va al di là di trucco o abbigliamento. Penso che se una donna è sensuale lo è sempre a prescindere dall'essere truccata o vestita di tutto punto. Certamente ci si può migliorare un po' scegliendo makeup e abbigliamento giusto ma io che non sono per nulla sensuale non lo sarei comunque...

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3