White Eyeshadow and Bla Bla Bla

10.9.14

I don't know if you remember but I used to do a lot of blabbing posts about makeup related subjects.
In the past we've talked about foundations, brushes and much more.
The other a reader comment inspired me to start another post, so here we are.

Non so se vi ricordate i miei post chiacchiericci su vari argomenti sempre in ambito makeup.
In passato abbiamo parlato di fondotinta, pennelli e tanto altro.
L'altro giorno un commento di una lettrice - ciao Fransis - mi ha fatto venire voglia di parlare di un altro tema con voi.
The comment I'm talking about was under Marc Jacobs's Lolita review.
We were talking about white eyeshadows and its actual purpose.
I definitely can't say it's a shade that I really use.
I don't really like it all over the lid, not even for photoshoots, I just don't like it.
When it really shows, even on lighter skin, I really don't like it.
But this Marc Jacobs one has the tiniest bit of yellow -or I may be crazy- and it makes it definitely more useful as far as I'm aware, even for blending purposes.
I still wonder why in the world I decided to buy a white mono eyeshadow from Kiko, what was wrong with me?
Do you use white eyeshadow? Do you find it useful?

Il commento in questione era sotto alla review della bellissima Lolita di Marc Jacobs.
Si parlava dell'ombretto bianco e della sua effettiva utilità.
Io non posso dire che sia un colore, il bianco è un colore si?, che uso spesso.
Neanche mi piace a tutta palpebra, nemmeno per i look editoriali, non mi attira proprio.
Anche sulla pelle più chiara che ci sia mi sembra sempre innaturale quando si vede troppo.
Però questo di Marc Jacobs, come altri in altre palette, ha una punta di giallo - o forse sto delirando - che me lo rende decisamente più accettabile e mi sembra utile anche per sfumare.
A tutt'oggi invece mi chiedo perché ho comprato un mono bianco Kiko, cos'avevo in mente?
In definitiva mi sembra un colore difficilissimo da usare, più di un giallo o di un rosso per dire.
Ha senso quello che ho scritto? Fatemi sapere se sono pazza o se anche voi avete difficoltà con l'ombrello bianco! 

With love,
S.

29 comments

  1. Ciao S. <3 <3
    Sono proprio curiosa di vedere le risposte..per capire chi lo usa cosa ci fa!! Comunque tu hai un matitone labbra di hm mi sembra di ricordare..quale colore e com'è?

    ReplyDelete
  2. Personalmente triplo orrore per gli ombretti bianco gesso, soprattutto se a tutta palpebra!!
    Io l'unico ombretto bianco bianco che ho è il matitone Milk NYX e lo uso unicamente come base per intensificare i colori che si mettono sopra! :-)

    ReplyDelete
  3. Io ho comprato un bianco di Neve ed effettivamente lo uso pochissimo, giusto per sfumare (poco tra l'altro, visto che difficilmente uso ombretti) o al massimo per schiarire un colore che mi è venuto più intenso di quello che volevo... Ma mai da solo!

    Boo di insanebazar.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. Invece già con l'avorio la cosa cambia, l'effetto è molto diverso!

      Delete
  4. Ho un solo ombretto bianco nella palette Elegantissimi, e devo dire che l'ho usato pochissimo. Forse ci giocherei giusto per fare qualcosa di veramente pazzo, ma non mi capita mai l'occasione, quindi...

    ReplyDelete
  5. Pensa che all'inizio io lo usavo per illuminare l'arcata sopraccigliare... diciamo che, essendo super chiara, lo stacco non era tanto evidente ma in estate sì... terribile! O.o Ora gli preferisco decisamente un panna opaco :D

    ReplyDelete
  6. E' vero il bianco della Lolita non è bianco gesso ma ha una punta di giallo che lo rende decisamente accettabile. Anche a me il bianco-gesso non dice nulla come colore per un ombretto! L'unico bianco che uso è quello satinato nell'angolo interno dell'occhio come punto luce,per il resto il bianco sull'occhio proprio non mi piace! Vogliamo parlare poi della matita total withe nella rima interna?! Anche quella non mi piace,fa un effetto troppo finto e innaturale...ma qui vado fuori tema,quindi mi fermo ^_^

    ReplyDelete
  7. In effetti io pur essendo chiara non ho usato spesso il bianco come colore, credo sia valido per schiarire altri colori e come base, ma gli preferisco il panna, più naturale per le sfumature

    ReplyDelete
  8. Io lo uso, ma è relegato ai soli punti luce sotto il sopracciglio in combinata ad un color carne per smorzare i toni di entrambi. Ci credo che è difficile usarlo, non tutti hanno poco stacco tra tono naturale e bianco gesso XD Io lo uso da solo solamente quando faccio trucchi fotografici o per eventi particolari (vedi quello di Halloween dell'anno scorso) ma anche per me è difficile usarlo XD Lo devo sempre mischiare a un colore medio!

    ReplyDelete
  9. Io l'ombretto bianco lo metto poche volte all'anno quando ho saggi e esibizioni di danza varie; visto da vicino sta malissimo, ma per esigenze sceniche è ottimo!

    ReplyDelete
  10. Se il bianco è tenue, un pò trasparente e luminoso, lo uso sull'arcata sopraccigliare. Se è bianco gesso, sull'angolo interno per fare il punto luce. E' l'unico ombretto che riesco sempre a finire, perchè lo uso tutti i giorni! :D

    ReplyDelete
  11. Io ho lo stesso ombretto della Kiko e devo dire che anche se non lo uso tutti i giorni e tra gli ombretti mono che uso di più xD
    A volte lo sfumo sulla palpebra mobile appena dopo aver applicato il primer così che dopo io non abbia problemi di sfumatura con gli altri ombretti e trovo che se ho qualche colore che scrive meno con la base bianca riesco a far notare di più i colori, anche se ovviamente i matitoni sono tutt'altra cosa. Altro uso molto più "banale" è quello di illuminante opaco sia nell'angolo interno sia sull'arcata delle sopracciglia..
    Sono l'unica a cui non dispiace del tutto come colore?? xD

    ReplyDelete
  12. Sottoscrivo: l'ombretto bianco a tutta palpebra non mi piace proprio, a maggior ragione se non è opaco.

    ReplyDelete
  13. Io ho Antique White di Nabla e guai a chi me lo toglie! Lo uso sotto l'arcata sopraccigliare o per smorzare colori troppo scuri (quando faccio disastri). In generale mi piace molto, ma dev'essere scrivente altrimenti è detestabile :)

    ReplyDelete
  14. Io ho un ombretto bianco opaco semplice della E.L.F. che uso se devo fare cose più elaborate e particolari, altrimenti i vari bianchi shimmer delle palettine Sleek vanno benissimo per illuminare l'angolo interno dell'occhio.. io metto abbastanza spesso anche un eyeliner bianco, per dire, che fa un effetto molto particolare ma bello. Insomma, io sono per una rivalutazione del bianco xD

    ReplyDelete
  15. Io sono color lenzuolo, ma il bianco continua a sembrarmi così anni '80 (mi viene in mente un tutorial ironico di MrDaniel sul trucco anni '80 e gli occhi se mi ricordo erano bianchi XD)! In realtà è tutta invidia perchè io ho mani da zappatore e non saprei valorizzare un ombretto biancoXD

    ReplyDelete
  16. Anche io amo Antique White di Nabla, che peró non é proprio come il bianco gesso di Kiko...questo non saprei bene come usarlo, a parte trucchi davvero particolari magari per carnevale o halloween.. Quindi condivido in toto il tuo pensiero. Non sei sola,a cara Drama! XD

    ReplyDelete
  17. Il bianco è utilissimo per sfumare i colori ostici *_* c'è un video di Reginainneverland in cui spiega come fare *___*

    ReplyDelete
  18. Senza un bianco matte rigorosamente MATTE io difficilmente farei trucchi con diversi dei miei ombretti più belli. Eh si questi (Caos di UD tanto per citarne uno a caso) sono dei veri rompiballs che non fanno quello che io gli dico di fare ma fanno quello che vogliono loro (il pennello obbedisce non alla mia mano) e per ovviare agli errori/problemi il bianco mi salva dal dovermi struccare e ricominciare da capo. Tra i vari da me provati quello con cui mi trovo meglio è Yeyo di UD, Gesso di Mac è polveroso da fare schifo idem l'Inglot. Di Sleek non ne ho più (mi sono disfatta di quasi tutte le palette)...ora dovrò provare quello MJ contenuto nella limited della scorsa estate la The SIrens (che è bellerrima ma in Italia non mai arrivata ed io ringrazio sempre i miei amici americani che si prestano allo shopping selvaggio al posto mio ecco)

    ReplyDelete
  19. C'è bianco e bianco e,agli albori della mia fase makeupposa,io scelsi il più orrido di tutti >.<
    Il bianco mi piace nei trucchi anni '50,sulla palpebra mobile.

    ReplyDelete
  20. io ho due mono kiko, stravecchi.... e uno è bianco l'altro azzurrino sminchio hahahahaha
    il bianco l'ho usato per un trucco cosplay realizzato nei bagni del locale e la cialdina mi è caduta e si è tutta rotta :((((

    ReplyDelete
  21. a me il bianco pare un colore molto utile se ben dosato. lo sfrutto molto nell'angolo interno e sotto l'arcata sopraccigliare ma deve essere, come ho già detto, ben dosato altrimenti l'effetto non è bello a vedersi XD puoi utilizzarlo anche per schiarire altri colori, come illuminante (sempre facendo attenzione alle dosi!) a mio avviso è versatile!

    ReplyDelete
  22. In passato utilizzavo parecchio il bianco, magari nell'angolo interno o per creare dei trucchi più d'effetto.
    Negli ultimi (penso) anni, lo utilizzo davvero pochissimo, prediligo delle colorazioni più naturali come il color carne se voglio qualcosa per smorzare una sfumatura o delle tonalità illuminanti per creare dei punti luce!

    ReplyDelete
  23. Ombretto bianco = male assoluto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Non mi piace nè su di me nè su chiunque altro! No no no XD. E sono d'accordo con te sul fatto che sià più difficile di un rosso o giallo, è proprio urendo! Si capisce che lo odio?! XD

    ReplyDelete
  24. A me piace usare l'ombretto bianco quando faccio i trucchi stile navy, in combo con i blu. Ma non ho mai trovato un bianco davvero scrivente, di solito necessitano sempre di una base di matita bianca sotto.
    In linea di massima, però, nemmeno io uso tantissimo il bianco, perchè gli prediligo colori più naturali e, soprattutto, perché non riesco mai a renderlo intenso come vorrei X°°°D

    ReplyDelete
  25. Io credo che sia un colore molto utile nel momento in cui si desidera un punto luce molto forte su una persona dall'incarnato molto pallido. Ovviamente utilizzarlo su tutta l'arcata sopraccigliare può diventare un po' trash, ma usarne una puntina come ulteriore schiarimento sopra un color panna ed in un punto molto specifico, potrebbe dare l'impressione ottica di un effetto lifting. Non so se mi sono spiegata XD

    ReplyDelete
  26. Il bianco purissimo lo uso abbastanza poco, non so, mi fa sempre una strana imperessione

    ReplyDelete
  27. Anche io ho quell'ombretto kiko e io lo utilizzo a piccole dosi nell'arcata come punto luce, in altri modi ormai non riesco più ma in quel modo riesco a sfruttarlo e non mi dispiace...

    ReplyDelete
  28. Non vorrei spararla grossa ma credo che svariati anni fa comprai anche io quell'ombretto! In effetti è un colore difficile, ormai non lo utilizzo più nemmeno io, come punto luce mi sembra piuttosto innaturale. Forse l'unico uso è mixato ad atri colori per cercare di schiarirli :/

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3