Books: Where Would I be Without You

14.9.14

Where Would I Be Without You by Gabriel Musso.
Sunday, book day!
Today we''ll talk about a nice book.
Not an amazing story -at least in my opinion- but not a bad one, either.
Let's talk about it.

Perché l'Amore Qualche Volta Ha Paura di Gabriel Musso.
Domenica, giornata di libri.
Oggi parliamo di un bel libro.
Non si tratta di una storia fantastica -almeno secondo me, ovviamente- ma neanche brutta.
Parliamone.

This novel covers more than a literary genre, from crime -one of the characters is a policeman- to romance, with a supernatural twist.
Anyway the main theme is the love story between the main characters.
Love story between Martin -the policeman I was talking about- and Gabrielle.
A romance that begins when they're both oh so young but ends, in a predictable way, for the long long distance between Paris and San Francisco.
We know that distance makes the heart grow fonder but that's a little too much, don't you think so?
Martin, years later, happens to go back to the US in the attempt to defeat his nemesis: an extremely talented thief.
The story takes an unexpected turn, with the supernatural twist I mentioned earlier.
I'm an extremely skeptical person but I do like this aspect in novels -think Cecilia Ahern, Marc Levy-.
So yes, I liked this different point of view in this story but I found it less *convincing* than others.
The characters are well described and the author has a pleasant style, it makes for a fast read.
It's not one of those books I'd read over and over again but it's perfect as an easy read.
What's your take on supernatural in books? I want to know what you think about it!

Questo romanzo racchiude diversi generi, dal poliziesco -uno dei protagonisti è proprio un poliziotto- al romanzo d'amore, con un twist sul paranormale.
In ogni caso il tema principale rimane la storia d'amore tra i due personaggi principali.
Storia d'amore tra Martin -il poliziotto a cui accennavo sopra- e Gabrielle.
Un amore che inizia quando i due sono giovani ma finisce, in modo quasi banale, per la distanza tra Parigi e San Francisco.
Martin si trova però, anni e anni dopo, a dover tornare negli Stati Uniti per cercare di sconfiggere la sua nemesi, un ladro estremamente talentuoso.
La storia si sviluppa in un modo inaspettato, con l'accenno al paranormale di cui vi facevo menzione più sopra.
Ora, io sono una persona tendenzialmente molto scettica ma stranamente quest'aspetto nei libri mi piace sempre tanto, non capisco nemmeno io perché.
Penso a tanti libri di Cecilia Ahern piuttosto che a Se Solo Fosse Vero di Marc Levy.
Quindi anche in questo caso non mi è dispiaciuto anche se mi ha *convinta* meno che in altre storie.
I personaggi sono tutti ben sviluppati e la scrittura è piacevole, scorre particolarmente in fretta.
Non è uno di quei libri che rileggerei mille volte ma è carino, perfetto come lettura leggera e poco impegnativa.
Che visione avete del sovrannaturale nei libri? Ditemi tutto!

“It's scary being loved. Because life is complicated and all too often it throws you off balance by sending you the right person at the wrong time.” 

4 comments

  1. Il paranormale mi affascina nelle letture ma non nego che un po' mi inquieti, sarà che elucubro troppo però mi fa un effetto strano ecco XD

    ReplyDelete
  2. A volte i libri troppo leggeri e scorrevoli sono esattamente quello che ci vuole per distrarsi un po', quindi, detto ciò, ammetto che mi hai incuriosito con questo libro. Il soprannaturale nei libri...Sai che non lo so? In questo non mi viene in mente nulla, a parte, ovviamente, libri fantasy. Ma adoro serie Tv come Supernatural, Grim, quindi direi che mi intriga! :) In generale mi piace davvero leggere di tutto, non ho un genere prediletto, seguo più il cuore e l'istinto nella scelta di un libro.

    ReplyDelete
  3. Libro molto interessante non lo conoscevo... Io ho appena iniziato a leggere un diamante da Tiffany, appena finisco darò un' occhiata a questo libro più da vicino

    ReplyDelete
  4. Io questo libro l'ho mollato a pagina 50. È lì, aspetta di essere finito. Ma A Song of Ice and Fire ha la precedenza su tutto!

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3