Review: Maybelline Expertwear Blush in Pink Amber

4.7.14



Today's post is about a Maybelline blush I've owned for aaages.
Is not out of the market just yet, I recently spotted it while I was bored to death while grocery shopping.
So, in case you're interested, is still out there!
We're talking about one of the Expertwear Blush, the shade I own is called Pink Amber.

Oggi parliamo di un blush Maybelline che ho da secoli.
Non è fuori produzione però, recentemente l'ho visto mentre sbadigliavo in fila alla Coop, quindi se dovesse interessarvi potreste ancora trovarlo.
Parliamo di uno degli Expertwear Blush, per la precisione della colorazione Pink Amber.


I don't recall why and when I bought this product.
It may be one of the first blushes I bought and I honestly didn't even use it that much.
I recently picked it out of my stash, while I was cleaning it.
Let's start with the pros, shall we?
I really like the color. It's a medium pink that's not extremely evident on my skin but it's just perfect for those days when I don't want to look like I've made an effort.
It has a matte finish, no shimmer in Pink Amber!
I definitely can't say it's an unique shade or a must have.
But it does look really good with simple every day looks, since when I've decided to give it another chance I liked how it looked with pretty much every makeup I've done.
When I go for a bolder look it's definitely not enough, everything feels out of balance.
Let's go trough the downsides.
The texture is a real nightmare. It's extremely dusty and not soft at all.
It's not really pigmented but that's not a big issue, the color itself is pretty light.
Blending is not an issue, at least, but the fall out is immense.
Lasting power is not great either, it lasts around a couple of hours before fading completely.
I hate the brush included in the cheap, ugly packaging.
It has the worst bristles ever, they literally scratch your face and don't even pick up much colour.
Maybelline is not that cheap in Italy, not a real drugstore brand here!, and I feel like I've wasted my money.
Have you tried any blush from Maybelline?



Non ricordo minimamente quando e perché ho acquistato questo prodotto.
Penso che sia uno dei primi blush che ho comprato e non è stato neanche eccessivamente usato a dirla tutta.
L'ho tirato fuori recentemente, mentre davo una sistemata allo stash.
Parliamo prima di tutto dei lati positivi, vi va?
Il colore non è per niente male, anzi. È un rosa non troppo chiaro che su di me non si vede moltissimo ma che è perfetto per quei look in cui voglio sembrare naturalmente carina anche struccata, anche se ovviamente non è così.
Ha un finish praticamente opaco, zero brillantini in Pink Amber!
Non è una sfumatura unica o da avere assolutamente, quello no.
Però sta bene con i miei trucchi semplici da tutti i giorni, da quando ho deciso di ridargli una chance non c'è stato un look con cui proprio non mi convince.
Quando realizzo un trucco più impegnativo -tipo i miei smoky fatti a caso- mi sembra poco per il viso, mi pare non bilanci a sufficienza il tutto.
Passiamo ai lati negativi.
La consistenza è un incubo, davvero. È estremamente polveroso e proprio poco piacevole anche solo da swatchare, è quasi ruvido.
Non è neanche super pigmentato ma dato il colore già di suo poco intenso la cosa mi disturba quasi meno.
Sfumarlo per fortuna non è un problema ma il fall out è un incubo, per fortuna è un colore che non lascia macchie particolari.
La durata non è granché, dopo un paio d'ore svanisce nel nulla.
Ultimo dettaglio, odio il pennello incluso nella confezione. Ha le setole più ruvide di sempre e non preleva colore. Lo odio!
La cosa peggiore è che Maybelline in Italia non ha prezzi da drugstore come all'estero, recentemente ho visto questo blush venduto sui quindici euro circa.
Non mi spiego perché questi brand -Maybelline, Rimmel e compagnia- da noi abbiano prezzi così alti e sicuramente in questo caso non vi consiglio di spendere i vostri soldi per un prodotto così.
Voi avete mai provato un blush di questa linea?







With love,
S.

20 comments

  1. Il colore mi piace molto, lo trovo elegante nella sua semplicità, ma effettivamente il prezzo è altino per la qualità :-/

    ReplyDelete
  2. Quel colore nella sua semplicità è semplicemente adorabile, peccato che duri il tempo di un respiro sulle mie guanciotte :/ ho dovuto davvero cestinarlo per questo motivo ç_ç Però il pennellino accluso non era così male,nel senso che dopo aver provato quello insieme al Blush Hi Tech Deborah (livello carta vetrata) mi è sembrato addirittura quasi morbido XD

    ReplyDelete
    Replies
    1. ODDIO, non oso immaginare cosa sia il pennello Deborah allora! Me ne terrò BEN LONTANA.

      Delete
  3. Di certo non sto per correre fuori a comprarlo!! XD comunque, secondo me, hanno prezzi alti perchè un tempo non c'erano in italia veri brand low cost e finchè i prezzi erano inferiore a quelli di profumeria sembravano molto economici...le cose sono cambiate ma ovviamente i prezzi non sono scesi (quando mai un'azienda cosmetica -ma anche in generale- diminuisce i prezzi nel tempo??!!). Io per queste marche aspetto sempre le offerte, non compro mai a prezzo pieno..

    ReplyDelete
    Replies
    1. hahahaha in effetti non ho fatto una review incoraggiante però insomma, non si sa mai xD
      Ecco sai che a questa cosa non avevo mai pensato? Ha molto più senso così.

      Delete
  4. Io ho un colore simile della E.l.f e anche come texture e prestazione ci siamo. E' un rosa malva molto polveroso e poco pigmentato quando applicato, ma non mi crea troppi fallout almeno. In realtà questo è uno di quelli che uso di più recentemente 1. perché vorrei tentare di finirlo ed è impossibile 2. perché quando non voglio caricare troppo le guance non devo sforzarmi troppo di prelevare troppo colore e scaricare l'eccesso dal pennello :D Vado anche di mano pesante senza preoccuparmi troppo!

    In ogni caso quei soldi per un blush non permorfante non li spenderei mai >.<

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ecco, anche io inizierò ad usarlo con mano pesantissima hahaha

      Delete
  5. La polverosità è una cosa che ho riscontrato pure io in generale nei prodotti di questo tipo. Che schifezz

    ReplyDelete
  6. Peccato, dalla confezione sembrava tanto carino! :(
    ma quindici euro è poco meno di un blush Mac, stiamo scherzando?! O__O

    ReplyDelete
    Replies
    1. Volevo fare il paragone anche io, è scandaloso.

      Delete
  7. Il colore è davvero molto carino, ma la sua polverosità me lo farebbe odiare.

    ReplyDelete
  8. io ODIO che questi prodotti in teoria economici qui da noi costino un sacco di più! in più monello blush polveroso e poco duraturo, monello! :(
    un bacione, Michi <3

    ReplyDelete
    Replies
    1. È davvero brutto vero? un bacione a te <3

      Delete
  9. 15 euro?!?!? O.o ma sono fuori! XD

    ReplyDelete
  10. A me piacciono i blush (in genere i prodotti) " facili " che metti in un attimo e non devi abbinare (a saperlo fare) !
    Della maybelline adoravo quelli in mousse,ho aperto da poco un reperto e mi viene da centellinarlo -.-

    ReplyDelete
    Replies
    1. Uuuh Kitty quanto erano carini quelli in mousse! Io ne avevo uno tempo fa ma è scomparso chissà dove :(
      Per gli abbinamenti: ti capisco! Io a volte faccio abbinamenti occhi-labbra-guance atroci e devo struccarmi di corsa xD

      Delete

Thanks for commenting <3