Summer Reads.

8.9.13


I read a lot. You probably already know that, right?
But my habits change slightly during the summer time.

Leggo tanto . Probabilmente lo sapete già, giusto?
Ma le mie abitudini cambiano un po' durante il periodo estivo.



I read way more magazines during the summer. I love US and UK magazines, with my (and my parents') frequent trip to the airport I manage to stock on those.

When I was smaller I couldn't wait to come to Sicily to buy old Mickey Mouse comics (I absolutely love the old ads in them).
Lately I've been reading definitely less of them but if I find one of them around the house I still like to read it.

And then there's the kindle.
When I've been in Cabo I just couldn't bring all the books I meant to read, I'd have to leave my clothes at home.
Now that I'm in Sicily I can't handle the thought to leave my books here after I've read them: before having a kindle I brought back home every single book. Yes, I'm crazy.
Do your reading habits change during the summer?

Leggo molte più riviste d'estate. Se mi seguite da un po' potreste ricordarvi un post in cui vi dicevo di leggere poche riviste italiane ed è ancora così.
Complici i tanti viaggi in aeroporto (e i miei genitori che sanno che riviste mi piacciono) faccio *scorta* di riviste americane e inglesi.

Quando ero piccola per me venire in Sicilia significava anche comprare un sacco di Topolino vecchi (che amo anche solo per le vecchissime pubblicità). Ultimamente ne leggo decisamente meno ma non vi nego che se i miei nipoti ne lasciano qualcuno in giro lo leggo volentieri.

Per quanto riguarda il resto: solo Kindle.
Quando sono stata a Cabo non era fisicamente possibile portarmi libri sufficienti per due settimane -non vi dico quanti ne ho letti- a meno di non portare vestiti.
Ora che sono in Sicilia invece non posso pensare di lasciare qua dei libri: prima di avere il Kindle ogni anno mi riportavo a casa tutti quelli letti. Si, sono pazza.
Trovo l'eReader comodissimo anche da portare in spiaggia e in piscina, con la custodia adatta.

Voi d'estate cambiate le vostre abitudini?

11 comments

  1. In genere, poco.
    Cambio praticamente solo la lunghezza delle maniche di ciò che indosso XD

    ReplyDelete
  2. Io invece di solito, fino a quest'anno, in estate ho sempre cercato di leggere libri a più non posso perchè durante il periodo scolastico non ce l'ho mai fatta dovendo studiare e leggere libri per il prof di italiano.
    Quest'anno è stata una bella scoperta la linea di libriccini a 0,99€. Ne ho presi alcuni, ora sto leggendo "Il principe" di Machiavelli.
    A presto!

    ReplyDelete
  3. Oddio le pubblicità anni '80 su Topolino, quanto ti fanno sentire vecchia ._. (ne ho giusto bisogno, 14 giorni e ne faccio 29, e poi... solo gli -ENTA!), che nostalgia!
    Comunque, io d'estate leggo MOLTO di più, per dire: fino adesso sono a 45 libri secondo aNobii, contando anche quelli per ragazzi e quelli universitari (cosa che a volte si equivale :D), da quando ho smesso con gli esami (30 luglio!) ne ho letti 18. E considera che nell'ultima settimana ho ripreso a studiare quindi ho mollato molto (poi ho smesso, a che pro rovinarmi il fegato se ho un solo esame indietro che sta tanto bene a gennaio?). Leggo tutto quello che non ho potuto leggere nell'anno scolastico :D

    ReplyDelete
  4. Topolinoooooooooooooooo! Amo tantissimo! *.* le gioie!
    Da un anno a questa parte ho iniziato a leggere assiduamente cosmopolitan, c'è più roba da leggere rispetto ad altre riviste simili ;)
    Ancora non sono riuscita a passare all'ebook, amo troppo i cartacei *.*

    ReplyDelete
  5. In teoria io leggo molto di più in estate (sempre su kindle...) ma quest'anno sono stata un po' pigra!

    ReplyDelete
  6. anch'io leggo più riviste e parto solo con l'ereader, che contiene più libri di quanti ne riuscirò a leggere. non dimenticherò mai quando ancora non avevo l'ereader e pur essendo partita con tantissimi libri, li ho finiti tutti prima della fine della vacanza, ero disperata. meno male che ho scovato una libreria che vendeva anche libri in inglese, che mi ha salvato il lungo viaggio di ritorno :)

    ReplyDelete
  7. Cartacei, cartacei tutta la vita.
    Meglio se in inglese, meglio se romanzi, meglio ancora se fantascienza!
    Non ho un Kindle, e nemmeno me lo farò regalare, credo. Piuttosto mi porto meno vestiti (o organizzo meglio la valigia), ma a carta tra le dita è una sensazione troppo favolosa.

    ReplyDelete
  8. Io leggo di più, per ovvi motivi di tempo. Ma leggo le cose di sempre: i miei adorati libri versione cartacea. Il Kindle viene in giro con me, ma lo lascio sempre inutilizzato. Ci guardiamo da lontano, senza riuscire ad imparare ad amarci...

    ReplyDelete
  9. Io non compro più cartacei da quando ho preso kobo...
    D'estate di solito cerco di leggere libri un po' più impegnati che d'inverno non riesco a leggere, quest'anno alla fine son riuscita a leggere solo 2 libri perché "la verità sul caso Harry Quebert" mi ha rubato tantissimo tempo!!!

    ReplyDelete
  10. Io ultimamente ho rallentato drasticamente il mio ritmo di lettura... fino a qualche anno fa leggevo come te, ora fra lavoro e università faccio più fatica, però almeno una pagina al giorno deve esserci altrimenti non mi sento a posto! Io leggo solo su carta perchè mi dà una soddisfazione vedere l'usura sui miei libri preferiti che poco altro mi dà (lo so, sono pazza)... Però ammetto che il kindle è comodo in vacanza (il mio moroso ha un tablet che usa anche come kindle)...
    D'estate non cambio le mie abitudini, rimango su gialli, thriller, romanzi in generale e Harry Potter :D ma le riviste in casa mia non cambiano mai quindi sfoglio spesso anche quelle, ma per tutto l'arco dell'anno, non solo in vacanza!

    Boo di insanebazar.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. "ma le riviste in casa mia non MANCANO mai", non cambiano!!

      Delete

Thanks for commenting <3