Removing Makeup and Bla Bla Bla

22.4.13


A bla bla bla post, I know you terribly missed them!
Today we talk about a fundamental step of makeup: removing it.

Un altro post bla bla bla, so che vi sono mancati terribilmente, lo so!
Oggi parliamo di uno step fondamentale nel makeup: toglierlo.




I always remove my makeup and I mean always. I can't imagine going to sleep with all that stuff on my face. BUT, yes there's a but, there are certain things that immensely bother me.
Removing mascaras.
I never properly remove it: no matter what I use, I always end up staining my pillow.
Black eyepencil in my inner rim: same thing.
So, tell me, how do you manage these impossible tasks, how?!

Io mi strucco sempre e giuro che vi sto dicendo la verità -lo so, non vivreste bene se non vi dicessi la verità-, non riesco neanche a pensare di andare a letto con tutta quella roba in faccia.
MA, si c'è un ma, ci sono delle cose che mi creano immensi disagi.
Togliere il mascara.
Non lo tolgo mai decentemente: non importa quale prodotto uso, finisco sempre con lo sporcare il cuscino. Immaginate l'immensa gioia di mia madre.
Matita nera nella rima interna dell'occhio -che sta prepotentemente ritornando nei miei trucchi tra l'altro-: stessa cosa.
Perciò ditemi, voi come cavolo fate, COME?!

With love,
S.

51 comments

  1. Sai che ho una federa sporca di mascara da anni? Mia madre l'ha lavata in ogni modo possibile immaginabile ma niente!
    Da quando uso il Tonico ViviVerde Coop (ma anche con la Bioderma Sensibio era la stessa cosa, anzi, anche meglio del tonico solo che il rapporto qualità/prezzo è decisamente a vantaggio del prodotto Coop)non ho avuto di questi problemi. Imbevo il dischetto di cotone e lo presso delicatamente sull'occhio per una decina/ventina di secondi e poi porto via il tutto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cavoli Miki ma che mascara era?! Il tonico Coop lo vorrei provare da tanto ma non vado quasi mai alla Coop e mi passa sempre di mente :(

      Delete
  2. for the black liner in the waterline, I generally dip a Q-tip in makeup remover and use it on my waterline as if i am "applying" it... This removes the liner :)

    FOr the mascara, I generally apply a little Olive oil on my lashes and let it work its magic... then wash my face... It works every time :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. I'll try olive oil Samyukta! Thanks for the tip :) x

      Delete
  3. Ciao,con il mascara ho seri problemi anch'io. Di solito mi strucco con il mio struccante in pasta fatto in casa, che è efficace su quasi tutti i mascara, ma con alcuni non c'è verso. Se voglio una pulizia migliore uso un cotton fioc imbevuto di latte detergente o struccante occhi (o dello stesso struccante in crema) e lo passo delicatamente dentro l'occhio e sulle ciglia... onestamente però non lo faccio tutti i giorni ;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Marta :D
      Dovrei provare con il cotton fioc per le situazioni particolarmente disatrate, ci proverò! grazie :)
      un bacio!

      Delete
  4. Ciao bellessssa, io ultimamente mi sono evoluta (alla faccia dei Pokemon) e riesco a togliere meglio il mascara. Prima mi bagno la faccia senza detergente, così il mascara inizia a sciogliersi, poi passo lo struccante normale (ultimamente ne uso uno non oleoso ma spesso è quello fatto in casa) solo sugli occhi e tolgo il grosso. Poi passo al viso con il latte detergente che massaggio un po' anche sotto gli occhi per sciogliere quel che è rimasto. Infine lavo il viso con il sapone/detergente del momento e solo alla fine passo un tonico anche sulle palpebre. So che può sembrare lungo ma ti giuro che funge e non ho più le occhiaione nere di un tempo! :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma ciao <3 HAHAHA saresti un pokemon stupendo! Ok, letto così mi sembra lungo devo ammetterlo MA devo provare, mia mamma se no mi toglie i cuscini e mi fa dormire direttamente per terra.

      Delete
  5. Ciao Drama!
    Io per togliere il trucco occhi uso lo struccante bifasico Essence (e di solito mi toglie il 95% del trucco - conta che io esagero tantissimo col mascara, ne do moltissimo), poi passo l'acqua micellare su occhi e viso e questa mi toglie quello che resta...
    Di solito, passando l'acqua di rose come step finale, non rimane più niente sul dischetto...
    Per la matita ti posso aiutare poco perchè io non la uso quasi mai (e mai dentro la rima interna)...

    Boo di insanebazar.com

    ReplyDelete
    Replies
    1. Uhm sai che non mi ricordo se ho mai provato uno struccante Essence? Considerato il prezzo che hanno potrei provare in effetti...
      Buona serata Boo :*

      Delete
    2. Io te lo consiglio, tanto per il prezzo che ha al massimo lo passi a qualcun altro o lo butti!

      Boo

      Delete
  6. Struccante bifasico! Io lo faccio da me e funziona benissimo! Ne metto un po' sul dischetto e massaggio per un po' di secondi sull'occhio, poi tolgo. Se ho matita nella rima interna che non viene via ci passo il cotton fiock imbevuto di struccante.. poi mi lavo e se serve do una passata finale di struccante a base d'acqua solo sugli occhi, ma di solito non serve mai!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Uuh ed è difficile da fare? Si lo so, sono un disastro xD

      Delete
  7. Odio anche io struccare il mascara. Hai provato con l'acqua micellare casalinga di Carlita?

    ReplyDelete
  8. io non sporco mai la federe, o almeno credo!passo il bifasico poi la micellare...niente di che insomma!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Con che acqua micellare ti trovi bene, Alessia? :)

      Delete
  9. Io passo una salviettina ViviVerde sul viso e lo struccante cremoso del The Body Shop sugli occhi e viiiia, se ne va qualsiasi cosa *_*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Devo trascinarmi da Coop, devo proprio!

      Delete
  10. Io come te non potrei mai sopportare di andare a letto truccata. Per quanto riguarda il mascara utilizzo un semplice bifasico. Il mio preferito in assoluto è quello di clinians, forse ne ho pure parlato sul mio blog. Con l'acqua micellare invece meh. Trovo che non tolga del tutto il mascara, quindi limito il suo utilizzo al viso.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cercherò quello Clinians, grazie della dritta Sara! un bacio

      Delete
  11. Io con l'acqua micellare Collistar riuscivo a togliere tutto, anche il mascara *.* oppure mi sono trovata molto bene anche col bifasico della L'Oreal, costa una cavolata e strucca bene!

    ReplyDelete
  12. Dopo aver provato innumerevoli struccanti ho scoperto che l'unico che riesce ad eliminarmi proprio ogni traccia di mascara è il "Super Struccante Occhi Waterproof" Sephora: ne metto giusto un pò su un dischetto struccante, massaggio e poi risciacquo.

    ReplyDelete
  13. Se c'è una cosa che fatico davvero a rimuovere quello è il mascara. Solitamente mi strucco passando prima un bifasico, poi una salvietta struccante della linea vivi verde Coop e infine un dischetto con l'acqua micellare della Bioderma! Mi sciacquo poi ancora il viso con l'acqua e dopo metto la crema! E nonostante tutto il mascara a volte continua a non volersene andare -_____-

    ReplyDelete
  14. con l'acqua micellare riesco a togliere quasi tutto, se vedo qualche residuo, ripasso con una salvietta... Ma ci sono stati periodi in cui mi svegliavo a mo' di panda!

    ReplyDelete
  15. ma sai che seguendo un ceto consiglio riesco a toglierlo bene il mascara? Ovvero strofinare bene le ciglia all'interno del dischetto... funziona!! ^_^

    ReplyDelete
  16. io ho passato anni senza struccarmi kg di matita nera e mascara ed il risultato è stato che ora mi fa allergia tutto e mi si irritano gli occhi se mi strucco male ç__ç quindi per me struccarmi è diventato imperativo :( anche io lascio il dischetto ben imbevuto di bifasico qualche secondo sull'occhio e tiro via tutto ;) a volte se vedo che non basta rilavo anche il viso! ^-^

    ReplyDelete
  17. Olio di cocco + panno in microfibra = la svolta della vita! Senza il bisogno di cavarsi un occhio, senza perderci delle ore, è commovente S. XD

    ReplyDelete
  18. Per me la svolta per togliere bene il mascara è stato l' uso della salvietta di microfibra. Io uso quelle piccole di Assiamedica che ho comperato in farmacia, verso sulla salvietta asciutta uno struccante acquoso tipo acqua micellare, mi sto trovando benissimo anche col tonico Viviverde coop e ho usato con soddisfazione anche lo struccante occhi Geomar, strucco delicatamente occhi e viso, poi bagno la salvietta in acqua tiepida e la ripasso su viso e occhi, infine la lavo col sapone di marsiglia e la metto ad asciugare. Il viso così è pulitissimo e non mi rimangono residui di mascara o matita tra le ciglia, dopo lo strucco lavo con sapone (io uso quelli della saponaria) oppure con una mousse detergente e sono a posto :)
    Ti consiglio di provare la microfibra, per me fa la differenza!

    ReplyDelete
  19. Inizio a pensare di essere un androide, perchè nonostante la mano (a mio avviso) pesante tolgo quasi tutto e non perdo pezzi per strada. Pure con quelle robe eco-bio-che-non-si-sa-se-funzionano.
    Per matita e mascara puoi usare o il bordo dei dischetti struccanti o... i cotton fioc! ;)

    ReplyDelete
  20. La matita nera è un problema anche per me, lo ammetto... alla sera mi impegno tanto per rimuoverla, ma in ogni caso alla mattina l'ombra nera sotto l'occhio c'è sempre O.o
    Roba da rifarci lo smokey sopra eheheh

    ReplyDelete
  21. Anche io di solito lascio il dischetto imbevuto di acqua micellare una decina di secondi sugli occhi! Per il mascara è ok ma certe matite nere nella rima interna sono davvero ostiche XD

    ReplyDelete
  22. As much as I love wearing long wearing eyeline in my inner rim, I hate removing it .. I dip a q-tip in makeup remover and then apply it on my inner rim and it does the job..and mascaras I usually keep the makeup remover on my eyes for a long time and it does the job .. for more stubborn things I use olive oil :)

    ReplyDelete
  23. Ho letto tanti commenti di cotton fioc, solo che bisogna stare moooolto attente :D
    Io devo dire che non ho tantissimissimi problemi nello struccarmi :)
    Appoggio il dischetto di cotone per una ventina di secondi e via ^^
    Eh, anche io ho macchiato federe ma perché a volte mi dimentico di essermi truccata gli occhi (tipo quando sono rincoglionita dal sonno) e mi metto a dormire dimenticandomene totalmente!

    ReplyDelete
  24. Io non mi trucco tantissimo, però il mascara lo metto e di solito riesco a rimuoverlo bene con l'acqua micellare, se no se sei più comoda usa un bifasico a seconda del prodotto che preferisci :)

    ReplyDelete
  25. Lo strucco per me è un momento cruciale della giornata. Fondamentalmente il più noioso, ma non lo salto mai, neanche quando torno a notte fonda e sono stanca morta. Dal momento che per sciogliere il mascara e l'intero trucco occhi solitamente uso un olio vegetale puro, è quasi impossibile per me sporcare il cuscino.

    ReplyDelete
  26. Io uso non ti scordar di me della Lush più tonico e mi trovo bene. Con il mascara a volte riesco a toglierlo molto bene altre volte invece quando sono di fretta molto meno :(

    ReplyDelete
  27. Il mascara lo tolgo sempre con acqua calda/tiepida (non bollente, insomma haha). Il resto con acqua micellare (viso) e struccante bifasico/salviettine (occhi), mi rilassa tantissimo struccarmi e adoro avere il viso pulito dopo una giornata passata con fondotinta e altre cose addosso :D

    ReplyDelete
  28. Anche io ho dei seri problemi con lo struccaggio occhi! Mi impegno davvero ogni sera, ma al mattino immancabile il mascara colato sotto l'occhio...utilissimi tutti i consigli qui su, vedrò di metterli in pratica tutti, troverò quello che fa per me!

    ReplyDelete
  29. lo struccante bifasico di l'oreal mi ha cambiato la vita <3 è ottimo per il trucco occhi, non unge e mi piace tantooo *_*

    ReplyDelete
  30. Struccante bifasico home-made + panno in microfibra! Un mix di super efficacia, delicatezza, prezzo (quasi) zero e impatto ambientale minimo!
    Non lo mollo più!!

    ReplyDelete
  31. Io uso vari prodotti della Viviverde Coop: il latte detergente, lo struccante e le salviette a seconda di come mi gira XD

    ReplyDelete
  32. Io sciolgo prima il mascara tra le dita con semplice acqua calda e passo lo struccante. Ho appena finito quello Geomar che è delicato ma quando si tratta di portar via matite come la Feline se la cava malaccio,sono alla ricerca ç_ç

    ReplyDelete
  33. Non mi è mai successo di macchiare i cuscini! O_O Il mio metodo è molto "famolo strano", ma spero possa esserti utile.

    Per prima cosa inumidisco il viso truccato, poi lo insapono completamente e sciacquo. Se mi sono truccata con colori intensi o prodotti pesanti ripeto questo passaggio. A questo punto la maggior parte del trucco, mascara incluso, è nel lavabo! Finisco di struccare ciò che rimane con latte detergente o struccante e risciacquo. Per il kajal bagno appena l'estremità di un cotton fioc con dello struccante e lo passo nella rima palpebrale, anche in quella superiore.

    Io uso una normale saponetta vegetale, che potresti trovare aggressiva, in alternativa anche la Dove funziona e mi è parsa più delicata. Il problema maggiore è non far entrare il sapone negli occhi, ma ho imparato presto.

    ReplyDelete
  34. Io uso solitamente lo struccante bifasico di Essence! ultimamente, però, ho provato quello di Shiseido e devo dire che è fantasticoooo!!!! il migliore che abbia mai provato! strucca immediatamente senza irritare gli occhi! fantastico ;)

    Miss Piggy

    ReplyDelete
  35. Interesting, I am the same as you- I always remove my makeup and couldn't imagine not to. But I dont have the same issue as you. I would suggest if you struggle to get all makeup off to first use Any oil as your eyemakeup and face makeup remover- it works wonders and dissolves your makeup, then wash your face with a cleansing milk or balm (again oils and balms ensure all makeup comes off), but use a wash cloth to wash/scrub it off, repeat twice :) you should have no traces of makeup left after doing this! Bt just in case, use a toner before your night cream xx

    ReplyDelete
  36. cosa uso lo sai dal blog per cui non mi ripeto e ti dico *come* lo faccio:
    - mascara: imbevo il discetto e poi lo metto sotto alle ciglia e lo passo su e giù. Visto che ho gli occhi sensibilissimi e non posso strofinare, faccio in modo che il dischetto scorra sulle ciglia assecondandole naturalmente, come se stessi tenendo in mano lo scovolino del mascara. Cambio posto man mano e quando mi accorgo che non viene via più nero ho risolto (spero sia chiaro perché non l'ho mai spiegato prima)
    - matita in rima interna che come sai uso sempre e sempre colorata: cotton fioc *_* imbevuto di struccante ovviamente, a volte me ne servono anche 3-4 a seconda della matita per fare i due occhi, ma è l'unico modo che ho trovato per levare tutto e in maniera delicata...

    ReplyDelete
  37. Al momento credo di aver trovato la pace dei sensi con acqua micellare Bioderma col tappo rosa + pannetto di Sephora. A breve vorrei provare il balsamo Take the day off di Clinique, ma devo prima smaltire il malefico struccante che ho fatto con gel d'aloe e olio di cocco: mai +!

    ReplyDelete
  38. Io uso il bifasico di bottega verde e mi toglie decentemente quasi tutto il mascara. Però sì: io pure macchio i cuscini! Infatti mia suocera, per disperazione, usa solo lenzuola scure per il lettone del mio moroso X°°°D

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3