London Guide pt. III: Clothing.

30.1.13


Here we are for the third part of my London Guide! We had the first part about drugstore cosmetics, the second one about high end cosmetics and today we're going to talk about clothing and accessories.
The next post is going to be about slightly more serious stuff, like museums.
Premise: I'm not a big clothing person, I dress pretty much in a casual way so if you have an unique style...why are you even reading this?!

Eccoci qui per la terza parte della mia guida su Londra! Abbiamo visto la prima parte che parla dei cosmetici da drugstore, la seconda che è sui cosmetici high end e oggi parleremo di vestiti e accessori.
Il prossimo post sarà giusto quell'attimo più serio, parleremo anche di musei insomma.
Premessa: io non sono una grandissima amante dei vestiti. Cioè si mi piacciono ma mi vesto in modo abbastanza casual perciò se avete uno stile super particolarissimo e unico...perché state leggendo questo post?!

Let's start with my favorite shop ever. I don't own a lot of pieces from this brand because it's quite expensive but I love the things I have.
If you're into colorful clothes this really isn't the shop for you. I've never seen so much grey, black and brown in one place that wasn't my wardrobe. I've read that their style is defined as british rock chic but that doesn't really mean anything, does it? So here's the official site so you can take a look at the kind of clothes they have.
There are quite a lot of All Saints stores, I usually go to the one in Portobello. 
If you have some space in your luggage there's one in Stansted as well!
Iniziamo con il mio negozio preferito di sempre. Non ho moltissimi capi di questo marchio perché è piuttosto costoso ma amo le cose che ho, tra cui un vestito che è anche il vestito che più mi piace in assoluto tra tutti quelli che possiedo.
Se vi piacciono i vestiti colorati questo davvero non fa per voi. Probabilmente non vi attrarrebbe molto nemmeno il negozio in sé che, se non piace il genere, può risultare piuttosto cupo. Piccola nota di merito per le decine e decine macchine da cucire tutte uguali appese alle pareti e in vetrina come decorazione. Tornando ai colori, non penso di aver mai visto così tanto grigio, nero e marrone in unico posto che non fosse il mio guardaroba. Ho letto che lo stile di questo negozio è stato definito come british rock chic ma non è che questa classificazione abbia troppo senso, vero? Perciò vi lascio il link del sito ufficiale, da cui tra l'altro potete ordinare, in modo da farvi un'idea del genere di vestiti che propone.
Ci sono diversi punti vendita in giro per Londra e non sono difficili da identificare, una vetrina piena di macchine da cucire si identifica alla svelta. Io di solito vado nel punto vendita di Portobello.
Se vi dovesse avanzare un po' di spazio in valigia al ritorno c'è un punto vendita anche all'interno dell'aeroporto di Stansted.






I own a Cath Kidston MacBook sleeve and I'm so in love with it. This year I found a store in Portobello road and, even if I didn't buy anything, I could have spent ages just wandering.
It has a really cute style, you can see the whole range here.

Io ho una custodia per il MacBook di Cath Kidston e la amo alla follia. Quest'anno ho trovato uno store monomarca in Portobello e mi ci sono fiondata dentro. Pur non avendo acquistato nulla sarei stata lì per ore e ore. Ha uno stile davvero carino che a me piace molto per quanto riguarda gli accessori, non metterei mai dei vestiti di questo stile. In ogni caso potete vedere tutti i prodotti qui.









This store is really famous for its really low prices. I always go in the one in Oxford Street.
There's only one thing you need to be prepared for: confusion. There always are tons of people looking for the best deal.
The quality it's not over the top, predictable with this kind of prices, but it's not that bad either.
I personally recommend their jeans, my favorite are the super soft skinny ones, and flats.
I think Primark clothes are a great way to be on trend without having to sell all your MAC lipsticks to buy something.

Questo negozio è molto famoso per i prezzi davvero molto bassi. Io vado sempre in quello in Oxford Street. L'unica cosa per cui dovete preparare psicologicamente è la confusione incredibile. Ci sono sempre una marea di persone, tutte impegnate a cercare l'affare migliore.
La qualità non è eccelsa, il che è prevedibile con questi prezzi, ma non è neppure così male, sotto alcuni aspetti è anche meglio di catene come Zara che ultimamente sta alzando i prezzi all'impazzata.
Io personalmente vi consiglio i jeans, i miei preferiti sono i super soft skinny: ne ho una marea, e le ballerine. Nota importante per le ballerine, pur costando così poco hanno un'ottima suola e non vi devastano il piede cosa che a me è successa con scarpe più costose.
Penso che i vestiti di Primark siano un'ottima moda per avere qualcosa alla moda, borchie anyone?, senza dover vendere tutti i vostri rossetti MAC per comprare qualcosa.

                           

I have to say I'm not entirely crazy for Topshop clothes anymore but most of the people I know are. I used to go in the one in Oxford Street. Here you can fin the whole line.

Devo dire che non impazzisco più tanto per i vestiti di Topshop ma alla maggior parte delle persone questo negozio continua a piacere molto quindi lo includo per completezza.
Quando mi piaceva solitamente andavo in quello di Oxford Street. Se avete un badge universitario mostratelo, fanno lo sconto del 20%.
Qui potete trovare tutta la linea.





I have a great passion for t-shirts. This store is heaven for me, it's situated in Covent Garden. 
I really need to stop buying them but give a look on the official site, aren't them just amazing?

Ho davvero una grande passione per le magliette e più stampe ci sono meglio è.
Questo negozio, dal nome moooolto originale, è in Covent Garden.
Devo davvero smettere di comprarne ma date un'occhiata al sito ufficiale, non sono semplicemente meravigliose?





Uniqlo's clothes are really simple -yes, maybe even boring- but I like everything I've bought from them, everything has a good quality.

I vestiti di Uniqlo sono piuttosto semplici -si, forse anche noiosi- ma mi piace davvero tutto quello che ho preso tutto da loro. Tra l'altro anche le cose che ho da qualche anno sono in ottimo stato, ha un'ottima qualità e i prezzi non sono inaccessibili anche se preferisco attendere i saldi per comprare.



See you next week with the fourth part of the guide!
Ci vediamo settimana prossima con la quarta parte della guida!

With love,
S.




32 comments

  1. tshirt store è fighissimo *_* sono che 30GBP è un bel pò per una tshirt.... >_>

    il negozio preferito di Londra è Cyberdog! >-<

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono tanti si, io per me non me la sento di spenderli: ci ho preso solo regali xD
      Uuuh Cyberdog ha il suo perché :)

      Delete
  2. All saints io l'ho visto proprio a Stansted e non mi è piaciuto tantissimo ma era estate e d'estate pure io che mi vesto come la morte 'mbriaca ci vado pesante coi colori XD ...insomma devo tornarci *_*
    Gli altri -Topshop a parte- non li ho visti ç__ç e per questo me li segno, dalla seconda metà dell'anno ogni momento sarà quello giusto per tornare a Londra e non posso perdermi t-shirt stampate e macchine da cucire appese in vetrina *_*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Si in effetti d'estate viene un po' male entrarci hahahahahaha
      Macchine da cucire <3

      Delete
  3. Ecco una cosa che non avevo considerato a Londra: i vestiti (ci sono stata solo 4 giorni e avevo un budget ridotto, purtroppo). Urge rimediare... Sei una tentatrice!!!

    ReplyDelete
  4. Grazie per tutte le informazioni di questi post! *_*

    ReplyDelete
  5. Uffi, voglio anch'io andare a Londra!! ^_^

    ReplyDelete
  6. All Saints mi piacque un sacco, la morte dei colori qui è di casa, però hai ragione i prezzi erano davvero altissimi! Però in compenso da brava provincialotta feci quattrocento miliardi di foto alle macchine da cucire XD Il caos che regnava da Primark mi scoraggiò e non ce la feci proprio a comprare nulla, la prossima volta do un occhio agli skinny jeans! Io mi ricordo mi piacque anche un monte anche urban outfitters ma anche lì prezzi esosi! Per compare un cappello, barattai un rene!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Se scrivevo un altro anche cosa vincevo?!

      Delete
    2. All Saints <3 No allora prima di andare da Primark bisogna proprio armarsi di santissima pazienza e combattere xD Oh anche a me piace urban outfitters in effetti :)

      Delete
  7. Tra questi che hai elencato conoscevo di nome solo Primark e Top Shop, gli altri mai sentiti..

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono proprio i due più famosi in effetti!

      Delete
  8. Da primark (A southampton però) ci ho lasciato una fortuna, era perfino periodo di saldi! Ci trovai alcuni dei completini intimi più belli che abbia mai posseduto!!!
    Tshirt store è fighissimo! *_*

    ReplyDelete
  9. Ahhhh il primark a Oxford st *______________________________________________*
    mi manca Londra :(((

    p.s. per i jeans non ho mai capito le taglie (non le capisco manco in Italia in effetti... nel senso che so solo che 36 è uguale a 40 ergo è la mia taglia, per il resto non sono capace di discernere i sistemi di misurazione :D)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Le taglie sono un po' un mistero xD Però ci sono delle tabelle fatte bene online :)

      Delete
  10. Segno tutto!la partenza è vicina ;)

    Miss piggy di insanebazar.com

    ReplyDelete
  11. si però...io sono andata a Londra due anni fa, coi soldi contati per il cibo e pochissimissimo del resto. senza essere minimamente interessata allo shopping. dopo le tue guide devo tornarci! uffa!
    un bacio!

    ReplyDelete
  12. Ho perso almeno due ore sugli store online...ti adoro, grazie per questi post utilissimi :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oh che bello, spero che tu abbia trovato qualcosa che ti piace .)

      Delete
  13. Ecco, ho fatto decisamente bene a tenermi questo post per la sera ç__ç
    Ogni volta lascio il cuore dentro a Primark, e anche un po' di sanità mentale XD Topshop invece mi inquieta, tante cose belle sì, ma 20 sterle per una semplice maglia nera o per un paio di calzini mi sembra un ciccinino esagerato...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Si io quando esco da Primark tendenzialmente ho il mal di testa hahaha oh vero che topshop è esagerato?!

      Delete
  14. ossignore pure una quarta, io ho terrore delle tue guide *_*

    ReplyDelete
    Replies
    1. daiiii la prossima è anche la parte più seria!

      Delete
  15. Ma quanto è carino Catch kidstone? Voglio almeno una gonna ed una borsa!**

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3