London Guide pt. I: Drugstore MakeUp.

16.1.13


When this blog was mainly a place when I talked by myself I made a post about London, my favorite city in the whoooole world.
Not that I've visited the whole world -yet- but you know what I mean.
Lately I've talked with you about making a shopping guide in the comments in my London haul and on facebook, so here's the very first part that talk about the cheaper makeup brands.
Quando questo blog era principalmente un posto in cui parlavo da sola ho fatto un post su Londra, la mia città preferita di tuuuutto il mondo.
Non che io abbia visitato tutto il mondo -per ora- ma capite cosa intendo.
Ultimamente nei commenti del post sul mio haul inglese e su facebook abbiamo parlato un po' dell'opportunità di fare una guida su Londra quindi ecco qui la primissima parte che parla dei negozi dove si trovano i brand un po' più abbordabili a livello di prezzo.







I don't know how's the situation in your country but in Italy we don't get A LOT of brands so getting in a Superdrug is always kind of exciting, if you're a makeup addict.
There are several stores, keep your eyes open for that little star, once you spot it you know you're getting there!
There's a biiiig store right in front of Primark in Oxford Street (if you're using the metro to get around get off at Marble Arch) but it's not always the best option, a lot of the *products* are often out of stock.
With a wide offer of drugstore brands you can go a little crazy without feeling like you're going to have to live without money for the rest of your holiday.
Se siete anche solo un po' makeup addict Superdrug sarà una rivoluzione. Vedrete un sacco di brand che avete visto solo online, prodotti per cui le guru oltreoceano impazziscono ma che per noi sono difficili da reperire se non online.
Ci sono moltissimi store in giro un po' per tutta Londra, tenete gli occhi aperti cercando quella stellina -nell'insegna è bianca su sfondo rosa/fucsia- quando la vedete fiondatevi dentro!
C'è un superdrug molto grande di fronte a Primark in Oxford Street (se vi spostate con la metro scendete a Marble Arch, da lì arrivare da Primark è semplicissimo: quando aumentano i sacchetti marroni con le scritte azzurre ci siete).
Secondo me però questo non è il miglior Superdrug in cui andare, data la sua posizione così centrale è spesso preso d'assalto e mancano tanti prodotti di punta.
Questa catena ha prezzi principalmente abbordabili, quindi potete lasciarvi un po' andare allo shopping senza poi dover vivere d'aria (non di pane e acqua, costano troppo) per il resto della vostra vacanza.


MUST BUY:
*Accesorize (avaiable at Boots): one of their blushes, they look sooo pretty!
*Accesorize (disponibile anche da Boots): si, c'è anche una linea di makeup! Ho sentito parlare molto bene dei loro blush, sono così carini!
*Aussie: an hair products brand. I love their 3 Minutes Miracle, it saved my hair before a family wedding.
*Aussie: un brand di prodotti per capelli. Io amo il loro -3 Minutes Miracle-, mi ha salvato i capelli prima di un matrimonio di famiglia.
*Barry M: I've tried only one of their nailpolishes, which I happen to love, but I've read great things about their Duzzle Dusts.
*Barry M: io ho provato solo uno dei loro smalti, che amo, ma ho sentito grandissime cose sui Duzzle Dust.
*Bourjois (available also at Boots): go for concealers, foundation and blushes!
*Bourjois (disponibile anche da Boots): buttatevi su correttori, fondotinta e blush!
*MeMeMe Cosmetics: A lot of products are similar to Benefit cosmetics, there are almost perfect dupes of Benetint, High Beam and so on. I didn't have the chance to try them yet, they always seem to be out of stock.
*MeMeMe Cosmetics: questo brand fa prodotti molto simili a quelli Benefit, ci sono dei dupe quasi identici del Benetint, di High Beam e di molti altri prodotti. Io non sono ancora riuscita a provare niente perché ogni volta che voglio qualcosa è tutto out of stock. Si percepisce la mia tristezza, vero?
*MUA: I've tried a blush, two glosses and a eyeshadow that I love.
*MUA: In Italia è scoppiata una vera e propria mania per questo brand ultimamente, io personalmente ho provato un blush, due gloss e un ombretto e mi piace tutto. Considerate che spesso gli stand sono vuoti/abbastanza devastati.
*Sleek Make Up: I love everything I've tried from this brand, if you've never tried anything from them I'd recommend you to pick a blush and a eyeshadow palette.
*Sleek Makeup: Se non avete provato nulla del brand vi consiglio i blush e una palette di ombretti. Ogni palette ha una loro *sezione* ma, se partite in questo periodo, probabilmente non troverete la Sparkle 2: non c'è proprio lo spazio per lei nell'espositore! Anche per questo brand molti prodotti sono spesso out of stock.



I don't know how many Boots there are in London -yes, I could google it. yes, I'm lazy.- but I know there are tons of them, you can see them everywhere.
The first two that come to my mind are the one in Piccadilly and the one in Oxford Street.
Boots is not only a health&beauty store so if you enter one of them and you find yourself surrounded by food don't worry: you're not in the wrong place.
In this particular post I'll talk with you about the cheaper brands you can get there but there are also slightly more expensive brands like Stila or Benefit but I'll be talking about where can you find those brands in another post. Yes, this guide is going to go on and on and on.
While you're shopping there and you're waiting to pay -because you're buying something, right?- take a look at the magazines: makeup samples are often enclosed.
Keep your eyes open for promotions: there's often a 3x2 on particular brands or a 50% off certain products.
Non ho idea di quanti Boots ci siano a Londra -si, potrei googlarlo. si, sono pigra.- ma so che ce ne sono una marea, sono letteralmente ovunque.
I primi che mi vengono in mente sono quelli in Piccadilly e quello in Oxford Street. Entrambi sono molto grandi e tendenzialmente sono ben riforniti.
Boots non è solo un negozio di cura per la persona, perciò se quando entrate vedete un sacco di cibo non spaventatevi: siete nel posto giusto.
In questo post mi concentrerò sui brand un po' più economici -concetto molto relativo, soprattutto considerando che abbiamo che fare con la sterlina-  ma sappiate che da Boots ci sono anche marchi più costosi come Benefit o Stila, brand di cui parlerò in un altro post.
Si, questa guida non finirà mai e poi mai e poi mai.
Mentre siete lì e state aspettando di pagare -perché avete preso qualcosa, vero?- date un'occhiata alle riviste che ci sono alla cassa: molto spesso hanno in allegato dei campioncini cosmetici non male.
Tenete gli occhi aperti per le promozioni: ci sono spesso dei 3x2 su un intero marchio piuttosto che sconti molto alti su determinati prodotti.

MUST BUY:
*Burt's Bees: I've tried only one product from this brand so far but I've read amazing things about pretty much the whole range so go for it!
*Burt's Bees: Io per ora ho provato solo un prodotto di questo brand ma ho letto praticamente solo opinioni positive su questo brand quindi buttatevi!
*Dainty Doll: a lot of italian girls complain about the fact that there aren't a lot of products suitable for paler girls so, if I were them, I'd be sure to buy something from this brand.
*Dainty Doll: questo marchio non è propriamente economico ma ha il grande pregio di essere creato appositamente per le ragazze con la pelle molto chiara. No, io non sono una di quelle evidentemente. Però so che qui in Italia tanti marchi non hanno fondi abbastanza chiari quindi se capitate a Londra e avete la pelle molto chiara -vi invidio :(- date un occhio a questo brand.
*Ecotools: I've bought a Kabuki from this brand and I'm deeply in love with it.
*Ecotools: ho comprato un Kabuki di questo brand e ne sono profondamente innamorata.
*Models Own: nailpolishes! In my latest trip I wanted to buy some of these products but there was an offer going on and I didn't like the shades left.
*Models Own: smalti! Io non ne ho mai provati, nel mio ultimo viaggio ne volevo prendere qualcuno ma c'era una superpromozione e praticamente non c'era rimasto niente.
*No 7: Boots own brand, my mother swears by their antiage skincare products and she loves their foundations as well. 
*No7: brand di produzione di Boots, mia madre adora i prodotti per lo skincare antietà ma questi ora si trovano anche nelle nostre farmacie e parafarmacie. Sempre mia madre si trova benissimo con i loro fondotinta, dovrei farle scrivere una review.
*Real Techniques: I have the Travel Set and the Core one, love them both. To be honest I didn't find a single RT brush during my stay but maybe you'll be luckier!
*Real Techniques: io personalmente ho il travel set e il core, li amo entrambi. Ad essere sincera non ho trovato neanche un misero pennellino di questo fantastico brand ma magari sarete più fortunati di me e li troverete!
*Soap&Glory: love love love their products! Highly recommend their body scrub and their hand cream.
*Soap&Glory: amo amo amo i loro prodotti! Consiglio soprattutto il loro scrub per il corpo e la loro crema mani.
*St.Ives: their facial scrub is basically a legend in the blogging world and now I've tried it I can definitely see why, buy it!
*St.Ives: il loro scrub per il viso è praticamente una leggenda nella blogosfera e adesso che finalmente l'ho provato anche io posso capire perché; compratelo!




Charles Fox: Covent Garden Make Up Emporium. This store sells Kryolan cosmetics, which are not too expensive, that I've never tried so this is not exactly what I'm recommending you to pay a visit to this shop.
It's just a beautiful place to go into, it sells all kinds of professional products and it's absolutely fascinating.
Charles Fox: Covent Garden Make Up Emporium. Questo negozio vende, tra le altre cose, i cosmetici Kryolan (che non hanno prezzi eccessivi, per quello l'ho infilato in questo post) che io non ho mai provato -pur avendone sentito parlare molto bene- ma non è esattamente questo il motivo per cui vi consiglio di andarci a fare un giro.
È semplicemente un posto bellissimo da vedere, vende ogni tipo di prodotto professionale ed è assolutamente affascinante. 



This brand is available at Boots but, if you have the time, please pay a visit to the Carnaby store: is lovely!
This is not exactly a drugstore brand but I wouldn't include it in the more expensive products, let's say it's medium priced, shall we?
The products are very good and the packaging is so pretty. You have the chance to win some of their products in my giveaway.
Questo brand è disponibile anche da Boots ma, se avete il tempo, visitate lo store monomarca di Carnaby: è adorabile!
Oltre ad essere arredato in modo carinissimo ha il grande pregio di avere delle commesse di una dolcezza sconvolgente.
Questo brand non è tra i più economici, è più costoso di quelli che potete trovare da Boots e Superdrug che vi ho nominato prima ma meno costoso di quelli di cui vi parlerò in un prossimo post. Una via di mezzo.
I prodotti sono ottimi e il packaging è così carino! Avete la possibilita di vincere alcuni dei prodotti di questo marchio nel mio giveaway.




Another mid-priced brand. Topshop, uberfamous clothing shop, launched their makeup line. I usually go in the Oxford Street one BUT I haven't tried their makeup yet. So please buy something and send me a gift!
Un altro brand di fascia media. Topshop, famosissimo negozio di vestiti, ha recentemente lanciato la propria linea di makeup dal packaging semplicemente adorabile. Io di solito vado nello store di Oxford Street ma non ho ancora provato i loro trucchi, sigh. Perciò per favore compratevi qualcosa e mandatemi un regalo, grazie.



Ok, this took ageeees to write! I hope you'll find some good advice.
Which post would you like to read next for this guide: high end cosmetics, clothes, museums/attractions or general tips?
Ok, ci ho messo una vita a scrivere questo post. Spero almeno che troverete qualche consiglio utile!
Quale post vi interesserebbe di più per il seguito di questa guida: cosmetici high end, vestiti, musei/attrazioni o consigli in generale?


With love,
S.




"By seeing London, I have seen as much of life as the world can show"  Samuel Johnson.

79 comments

  1. Amo Londra e ci vado almeno una volta l'anno (mio fratello ci vive da taaanto) e sapevo che chiedendo questo post avrei sofferto, ma ora mi segno tutto per il prossimo viaggetto!

    ReplyDelete
  2. Boots vende RT?! O__O Maledetti,sono passata in 2 boots e non li ho visti °O° magari dovevo andare in zone meno turistiche/trafficate.
    E magari non quando mancavano cinque minuti alla chiusura -_-
    E ora viene il momento-verità: non ho visto nemmeno mezzo superdrug °_° avevo pure degli indirizzi ma per un motivo o per l'altro ho sempre scazzato la visita ç____ç
    Tornerò a Londra solo per andare da Boots e Superdrug e per andare da Pixi e Charles H. *___*
    Devo solo sperare che Ryanair non elimini questa tratta XD
    Per il prossimo post io concluderei con i brand high end per poi passare a tuuuutto il resto *___* (perchè farai anche tutto il resto,vero? ç_ç)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh in teoria si, in pratica non li ho mai visti da Boots nemmeno io T___T
      Noooo come hai fatto a non vedere superdrug! Al prossimo viaggio *cerca la stellina*
      Allora si, prima high end e poi tuuuuutto il resto :)

      Delete
  3. Ciao Drama
    terrò presente questa bellissima giuda quando tornerò a Londra, quando andai non ero amante di make up se no avrei svuotato i negozi. Baci buona giornata Aex

    ReplyDelete
  4. Questo post è fantastico e utilissimo! Grazie per esserti sbattuta così tanto :) Io sono d'accordo con Chiara, finirei prima la parte di cosmetici e poi andrei avanti col resto *.* adoro.

    ReplyDelete
  5. Ciao,
    grazie per questa guida, ogni tanto vado anche io a Londra a trovare mia cognata (ora è da un pò che non vado...) e sicuramente seguirò in tuoi consigli!!
    Sono ben accetti anche consigli su makeup di fascia alta, vestiti e ristoranti!!
    Grazieeee!!! :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie a te di averla letta Pamela! Il resto arriverà presto, penso di farne uno a settimana fino a esaurire gli argomenti :D

      Delete
  6. Salvato tra i preferiti!! Io leggerei volentieri tutti i post che hai suggerito!

    Boo di insanebazar.com

    ReplyDelete
  7. Capperi quanta scelta. Ci sono due o tre posti che visiterei volentieri!!

    ReplyDelete
  8. C'è una mia caratteristica che devi sapere: io sono completamente priva del senso dell'orientamento, mio marito dice sempre che ho lo stesso senso dell'orientamento di un piccione ubriaco ;) ed ha ragione purtroppo. Nelle città straniere mi perdo sempre, se sono in metropolitana la prendo nel senso sbagliato, se devo trovare una strada la cerco sulla cartina nella parte opposta della città rispetto a dove si trova, ed ovviamente ho paura di essere abbandonata.
    Durante l'ultima vacanza a Londra però, agosto 2012, ho espressamente chiesto a marito e figlio di accompagnarmi da Boots e di perdermi lì dentro, ho pensato: "al limite quando esco, dopo un tempo indeterminato vicino alla chiusura del negozio, prendo un taxi e torno in albergo". Boots mi dà coraggio.
    ciao, buona giornata!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Nicoletta sai che anche io ho pochissimo senso dell'orientamento?! Londra è l'unica città in cui trovo tutto invece :) Hahahaha si, Boots da coraggio :)

      Delete
    2. Purtroppo con gli anni non si migliora, l'unica cura è viaggiare tanto e possibilmente da soli, in questo modo bisogna allenare l'orientamento per sopravvivenza. Io non ho avuto questa possibilità in gioventù, adesso mi muovo abbastanza, ma c'è sempre mio marito che mi tiene per mano per paura di perdermi <3 così si allena solo la carta di credito ;)
      ciao cara, buonanotte.

      Delete
    3. Sei fortunata ad avere tuo marito che ti tenga per mano :)

      Delete
  9. Ti basti sapere che sei finita dritta nei preferiti.
    Amo la tua precisione ed il tuo amore per Londra...
    Anch'io opto per finire il post sul make up per passare dopo a tutto il resto! Bacioooo

    ReplyDelete
  10. Una mia amica sta per andare a Londra, le passerò la guida! ^_^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Sara, buona vacanza alla tua amica <3

      Delete
  11. Amazing post - well done ad comprehensive!! :)

    ReplyDelete
  12. POST UTILISSIMO :) sicuramente ne terrò conto se torno a Londra^^

    ReplyDelete
  13. Questa guida è davvero utilissima, me la tengo stretta sperando di riuscire ad andare a Londra il prima possibile! <3

    ReplyDelete
  14. Io NON POSSO leggere questo tipo di post XD

    ReplyDelete
    Replies
    1. HAHAHAHAHA sono un piccolo diavolo tentatore!

      Delete
  15. non conoscevo per niente Charles Fox, ma già dal nome e la vetrina mi ispira un sacco! ^^ E' da un sacco che non torno a Londra ma la amo immensamente e facendomi due conti con le spese di spedizione dei trucchi mi sa che mi costa meno il viaggio con ryanair e soggiorno! :D
    Sappi che con i tuoi post alimenterai in me il progetto "Londra per lo shopping!"

    ReplyDelete
    Replies
    1. Hahahahahahaha si, alla fine risparmiamo <3

      Delete
  16. Soffro tantissimo ç__ç
    E' un post fatto davvero bene, brava bravissima <3

    ReplyDelete
  17. Grazie per il post <3
    Per quanto riguarda la Lush hai mai frugato in giro ?? Ho sentito dire che è più economica rispetto all'italia!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cri grazie a te di averlo letto, mi fa piacere che ti sia piaciuto!
      Si, conta che io ho preso le prime cose di Lush proprio a Londra, non penso ci fossero negozi qui o perlomeno erano poco conosciuti!
      E si, è più economica rispetto all'Italia! i primi due negozi che mi vengono in mente sono quello in Regent Street e quello in Covent Garden, entrambi piuttosto centrali e sono anche grandi!
      L'unica accortezza che ti posso consigliare è di guardarti questa lista: http://lushitalia.forumfree.it/?t=49357144 così vedi i nomi inglesi dei nostri prodotti :D

      Delete
  18. Anche io soffro tantissimo ;__; Quando tre anni fa andai a Londra non avevo ancora il pallino dei trucchi e non conoscevo nessuna marca straniera; adesso tornerei anche solo per fare shopping cosmetico. Specialmente dopo la tua lista. Fra tutti mi butterei a pesce su Topshop, Barry Me, Sleek, Bourjois e Soap&Glory *__* (ti immagini che scena?!)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Aaaah se penso a tutti gli anni che ho perso senza dilapidare i miei poveri soldi da Boots xD
      Dovremmo andare insieme *___*

      Delete
  19. Benissimo, prima di chiederti in moglie ho pensato di stampare questo post e infilarlo nella mia Routard di Londra dove devo-assolutamente-tornare. Damn! ho sempre amato i drugstore, anche quando non ero fissata come adesso, ma non conoscendo le marche straniere non mi sono mai buttata (succede anche ora, infatti perfino a NY, un paio di anni fa, ho comprato pochissimo pur essendo già pazza).

    Il post è fatto terribilmente bene e io ti adoVo, ho sempre sognato una guida del genere <3 <3
    *bimbominkia mode on*
    <3 <3
    *ambulanza in arrivo*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oh quanto mi fa piacere leggere questo commento *____*
      Comunque si, tante volte non conoscendo bene le marche si fatica un po' a buttarsi...
      mando cuori bimbominkiosi <3

      Delete
  20. questo post renderà l'attesa fino a Settembre uno strazio -fiiuuuumi di lacrime e voglia di correre nel primo aereoporto- e non ho ancora letto il resto (attendo con ansia)


    lo stamperò e porterò con me <3 (evito di ripetermi con i cuori altrimenti la bimbominkia che c'è in me prende il sopravvento)


    lovelovelove

    ReplyDelete
    Replies
    1. Aaaaah che bello però che vai a Settembre, è uno dei miei periodi preferiti per andarci *____*
      E meno male che vai via tra un po' così fai in tempo a stamparti tutti i post xD
      loves back <3

      Delete
  21. visto che vi siete decisi in tante a fare negli ultimi mesi post sugli acquisti a londra, sappiate che vi riterrò responsabili se tornerò dalla città senza 'na lira!!!!!! :D

    veramente, post utilissimo, soprattutto sono curiosa di vedere le tante marche che qui non abbiamo solo online! e di vedere la linea di makeup di accessorize!

    ReplyDelete
    Replies
    1. HAHAHAHAHA è una congiura contro il tuo portafoglio Emanuela <3

      Delete
  22. Ho salvato questo post tra i miei preferiti.. se mai dovessi andare a Londra :D

    ReplyDelete
  23. Questo post mi piace da matti!**Non so quando mai riuscirò ad andare a Londra (è uno di quei viaggi che, per un motivo o per un altro, sembra non andare mai in porto) ma sicuramente questo post è stuper utile.
    Continua, continua continua! Ah naturalmente non solo con cose cosmeticose ;p

    ReplyDelete
    Replies
    1. Continuo allora :) Sono tanto felice che ti sia piaciuto!

      Delete
  24. Sai che io mi stamperò tutto questo e me lo porterò dietro, visto che tra due mesi partirò per quattro giorni a Londra? Sai che non mangerò, pur di comprare il comprabile? Ecco. Ora mi avrai sulla coscienza u_u

    ReplyDelete
  25. questo post è fantastico, peccato che sia andata a trovare la mia amica a londra due mesi fa :( girando con gente non esattamente amante del make up ho ridotto al minimo i giri per trucchi e non ho comprato niente! lo terrò a mente in caso di un viaggetto futuro :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dai che c'è sempre un'occasione per tornarci!

      Delete
  26. e ora come facciamo? io voglio andare a londraaa!!!
    è utilissima questa guida Drama, davvero utile!

    ReplyDelete
  27. io andrò a Londra a trovare un mio amico in febbraio... non vedo l'ora! seguirò i tuoi consigli ;)

    Miss Piggy di insanebazar.com

    ReplyDelete
  28. Devo stamparmi questo post per quando ci andrò!!!
    io le mie sleek le ho prese al superdrug, che ricordi <3
    purtroppo è stata l'unica cosa che mi ha concesso l'amica con cui ero andata, ma quest'anno rimedierò e prenderò più cose u.u

    ReplyDelete
  29. prima o poi riuscirò ad andare a Londra,e questa guida mi sarà tanto tanto utile *_*

    ReplyDelete
  30. Ti amo e voglio andare a Londra. U.U
    PS: la linea di make up di accessorize a Brescia c'è! *_*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Hahahaha sarebbe bello andarci tutte insieme <3

      Delete
  31. Boots e Superdrug sotto casa mia (ho vissuto per anni a 3 stazione da Oxford Circus ^^ )...che bei tempi :)

    ReplyDelete
  32. che post meraviglioso... voglio tornare a Londra ç_ç
    con dei soldi da spendere ._. (e magari avendo smaltito qualcosa o mi sentirei veramente troppo in colpa e non comprerei una cippa lippa XD)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io quest'anno mi sono contenuta proprio per questo, ho davvero troppe cose xD

      Delete
  33. Drama questa serie di post è fantastica!!! Io voto per la prossima volta vestiti o attrazioni culturali ^^ Londra non l'ho mai visitata, almeno mi segno bene tutto!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Piano piano arriva tutto! Sono felicissima che l'idea ti sia piaciuta Clara <3

      Delete
  34. Bellissimo e utilissimo post anche se probabilmente non riuscirò mai ad andare a Londra ç_ç

    ReplyDelete
  35. No ma... fermi tutti!! Mi ero persa questa prima parte!!! Non sia mai!
    Allora, intanto Drametta ti stampo e ti metto anche tra i preferiti.
    Poi ma perchè ogni volta che parli di Londra a me viene l'irrefrenabile di andarci?
    Magari con te, a fare shopping!!! :D
    Sai che quando sono andata io il Superdrug di Oxford Street era uno dei più forniti? Anche io mi aspettavo di trovarlo devastato e invece ne avevo visti altri prima messi molto peggio (Si, ho trascinato il mio moroso in ogni superdrug che avvistavo. Si, lo faranno santo un giorno).
    Mi sono persa sia il monomarca Pixi che il negozio Charles Fox... ah niente dovrò tornare a Londra!!! :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Voglia, irrefrenabile voglia..
      Parlare di Londra mi manda in confusione! :)

      Delete
    2. Spendina bella sarebbe stupendo andare insieme, ci divertiremmo tantissimo :D
      Il tuo moroso è un santo e tu hai avuto una fortuna schifosissima ad andare da Superdrug subito dopo il rifornimento hahahahahaha

      Delete
  36. Mia cugina va a Londra a fine mese, quindi sto rileggendo i tuoi post riguardanti i negozi dov'è possibile acquistare make up e mi sto segnando qualche nome. Meno male che Misato me li ha ricordati!!! :D

    ReplyDelete

Thanks for commenting <3